Autore Topic: Consiglio Dentista  (Letto 5689 volte)

gianni

  • Newbie
  • *
  • Post: 1
    • Mostra profilo
Consiglio Dentista
« il: Novembre 22, 2010, 04:47:14 »
Salve Cristiana ,
ho scoperto da pochi giorni il mondo che si nasconde dietro queste amalgame.. vorrei sapere se mi conviene toglierle ugualmente anche se sono poche 2 (si fa per dire).
Quale dentista mi consiglia tra puglia, basilicata o campania?
nella lista dei dentisti consigliati ho trovato questo di bari http://www.salute-naturale.it
però nel sito non ho trovato traccia di rimozione in protocollo protetto.. come mai? sono preoccupato a causa di queste amalgame, come mi consiglia di muovermi?
Ringrazio anticipatamente per l'aiuto e faccio i complimenti per la forza e il coragio che sta dimostrando contro il sistema corrotto della politica, il cui obiettivo è curare non evitare.. per ovvi motivi.. di portafoglio.

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2732
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:Consiglio Dentista
« Risposta #1 il: Novembre 22, 2010, 05:56:05 »
Salve Cristiana ,
ho scoperto da pochi giorni il mondo che si nasconde dietro queste amalgame.. vorrei sapere se mi conviene toglierle ugualmente anche se sono poche 2 (si fa per dire).
Quale dentista mi consiglia tra puglia, basilicata o campania?
nella lista dei dentisti consigliati ho trovato questo di bari http://www.salute-naturale.it
però nel sito non ho trovato traccia di rimozione in protocollo protetto.. come mai? sono preoccupato a causa di queste amalgame, come mi consiglia di muovermi?
Ringrazio anticipatamente per l'aiuto e faccio i complimenti per la forza e il coragio che sta dimostrando contro il sistema corrotto della politica, il cui obiettivo è curare non evitare.. per ovvi motivi.. di portafoglio.

L'amalgama al mercurio è una fonte tossica e come tale impedirebbe la completa disintossicazione di chi ne ha anche solo una in bocca. La cosa peggiore è che poi qualsiasi chelante, anche naturale, faciliterebbe e accelererebbe il rilascio di elementi tossici da essa, che andrebbero ad accumularsi agli altri già fissati nell'organismo. Quindi il mio consiglio è di rimuoverle sempre tutte e di non assumere mai sostanze chelanti finchè si hanno fonti tossiche in corpo.

Quel dentista di Bari so che è molto bravo a fare rimozione protetta e secondo me dovrebbe limitarsi a fare il dentista
, perchè per disintossicarsi successivamente, ci si deve rivolgere a chi è specializzato in oligoelementi e disintossicazione.

Così un altro consiglio che mi sento di darti è di non lasciarti convincere a fare il mineralogramma prima della totale rimozione che sarebbe una spesa in più e superflua dato che non è stata fatta la legge e non viene riconosciuto ancora come prova d'intossicazione cronica e poi molti suoi pazienti mi hanno riferito come effettua il prelievo dei campioni di capelli e purtroppo sbaglia, quindi il risultato poi è inaffidabile. Inoltre si serve di un laboratorio che fa l'analisi computerizzata, che fa aspettare mesi per il responso, che non so se poi ammettendo che i risultati siano giusti, sappiano disintossicarti... comunque vedi tu.
So anche che questo dentista che fa anche l'omeopata  mi sembra,  i suoi pazienti mi hanno riferito che fa loro assumere delle  sostanze prima e durante il periodo delle rimozioni e non so se  siano chelanti,  o solo drenanti, o se servano davvero all'organismo, se facciano bene o male... non so che sostanze fa assumere, io non ho mai assunto niente oltre a quello che ho scritto sul link che hai letto sui consigli e per quel tempo limitato.

In Basilicata, Campania e neanche nel Lazio ho nominativi di dentisti affidabili, ma bensì so che è pieno di imbroglioni, truffatori e sciacalli  >:(


Per quanto riguarda il totale e ormai irreparabile fallimento nonostante l'impegno che metto da 5 anni, devo correggerti perchè se purtroppo non è stata fatta la legge non è colpa del sistema della politica o dei dei politici.
Le cose sono andate così perchè le persone non hanno risposto al mio appello tanto tempo fa e poi ripetuto in continuazione fino a prendermi tanti vaffa... in fondo l'onorevole chiedeva solo di andare sul link della proposta di legge sul sito open parlamento e lasciare un commento... 8 commenti sono arrivati, quindi la cosa non l'ha mandata avanti senza l'appoggio popolare... come poteva combattere contro case farmaceutiche e Andi senza un minimo di appoggio popolare? pazienza.... la gente preferisce perdere tempoa inviare le catene di sant'antonio... adesso penso un po' più a me stessa, tanto chi cerca info se vuole le trova sul mio sito.
PER UNA VOLTA NON E' COLPA DEI POLITICI MA E' COLPA DELLE PERSONE CHE SE NE SONO FREGATE.

In bocca al lupo  ;)
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"