Autore Topic: dubbi e incertezze sul da farsi  (Letto 12176 volte)

aristide

  • Visitatore
dubbi e incertezze sul da farsi
« il: Luglio 18, 2011, 08:37:35 »
cara cristiana e cari amici del forum, ciao a tutti
è il mio primo post, perciò mi presento brevemente
53 anni, residente nel mantovano, ho numerose amalgame in bocca (una dozzina?) più una protesi/ponte sugli incisivi superiori fin dalla gioventù, in seguito ad un incidente da piccolo e grazie ad un dentista criminale!
gli incisivi superiori sono stati, oltre che devitalizzati, apicectomizzati.
credo di avere anche un paio di altri denti devitalizzati, dei molari.
sono capitato qui in seguito a ricerche su internet per cercare soluzioni ad un grande problema che da qualche anno mi affligge, una stanchezza cronica che ha ridotto la mia vita ad una pseudo vita, nel senso che quando non sono al lavoro (a cui vado con enorme fatica), sono a letto.
niente più tempo libero, relazioni sociali, vacanze, anche semplicemente una passeggiata... niente di niente, solo il letto, unico rimedio alla spossatezza.
ovviamente ne ho parlato col mio medico, che mi ha fatto fare tutti gli esami possibili ed immaginabili, dai quali però non risulta niente di particolarmente significativo.
così nella mia ricerca disperata mi sono imbattuto sulle notizie relative al mercurio delle amalgame e anche al problema dei denti morti, devitalizzati (vedi testi di lorenzo acerra)
mi scuso se parlo di disperazione forse a sproposito, nel senso che probabilmente il mio problema non è grave come la patologia che affligge te cristiana, la SM, ma io lo percepisco davvero come un dramma, perchè mi sto trasformando in... non lo so, non saprei, uno che va a lavorare ogni giorno in ufficio e poi dorme e basta fino alla mattina successiva, più o meno

ora, tornando all'oggetto: da dove devo cominciare?
dalle amalgame o dai denti devitalizzati?
rivolgendomi ad uno dei dentisti che suggerisci tu cristiana, oppure cercando di far apprendere al mio dentista come si esegue per bene una rimozione secondo il protocollo in uso?
poi so già che dovrò fare il mineralogramma e una cura disintossicante, ma è adesso che non so da dove iniziare

a proposito, ho letto qui sul forum che avete citato un dentista di modena che farebbe la rimozione delle amalgame secondo il protocollo, ma che dal filmato che gira su youtube non è proprio ben eseguita
ho trovato il suo sito, esegue anche il mineralogramma
toxkeeper.com siete sicuri che non vada bene? perchè sarebbe abbastanza comodo rispetto a mantova...

grazie per l'attenzione, e scusatemi per la lunghezza del post
aristide
« Ultima modifica: Luglio 18, 2011, 11:17:40 da cristiana »

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2782
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:dubbi e incertezze sul da farsi
« Risposta #1 il: Luglio 18, 2011, 11:15:58 »
Si certissima, per chi se ne intende l'errore è palese. Quelli i capelli li mandano in America a farli esaminare da un computer, poi so che danno i chelanti anche con gli amalgami in bocca, cosa che fa male, io non li posso consigliare.

La procedura ideale sarebbe quella di rimuovere gli amalgami dai denti ancora vivi, poi estrarre i denti devitalizzati ricoperti di amalgama e pulire bene canali e osso.

Gli altri devitalizzati ma non amalgamati se non ti danno problemi lasciali per ora o chiedi poi al dentista, poi se creano problemi... ho letto che alcuni ponti contengono uranio... ma quando farai il mineral test (ti consiglio 3 mesi dopo la bonifica per risparmiare) saprai se è vero.

Io ti consiglierei Ronchi o Barile, loro si intendono bene anche di denti devitalizzati, ma se tu vuoi fare come ho fatto io, cioè istruire il tuo dentista, sappi che dovrai armarti di pazienza, aspettare che si specializzi, circa 8-9-10 mesi... una ragazza l'ha fatto con la sua dentista ed oggi abbiamo un'altro professionissta a Catania  :D che ha studiato da Ronchi,  ma non è facile trovare un dentista motivato dal terrore di intossicarsi con l'amalgama e di avvelenare i pazienti, disposto a farsi insegnare la rimozione protetta da un collega

Se decidi di mettere a posto la bocca sappi che zirconia e titanio non sono tossici o radioattivi come scrive qualcuno per screditarli perchè ha i suoi motivi personali per farlo.

Spero di esserti stata utile  ;)
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

aristide

  • Visitatore
Re:dubbi e incertezze sul da farsi
« Risposta #2 il: Luglio 19, 2011, 05:38:47 »
certamente cristiana, la tua risposta mi è di grande aiuto

grazie, anche per tenere in piedi un sito e un forum come questi, che sono di aiuto a tante persone sofferenti


aristide

  • Visitatore
Re:dubbi e incertezze sul da farsi
« Risposta #3 il: Agosto 03, 2011, 08:39:32 »
uff... che fatica iniziare la rimozione delle amalgame...
ho tutti (o quasi) contro: famigliari, conoscenti, amici, tutti più o meno scettici sui pericoli dell'amalgama e sull'utilità della rimozione
li ho invitati a documentarsi, a leggere quello che ho letto io, ma evidentemente il pregiudizio è più forte del desiderio di conoscenza
i discorsi più comuni sono: mi sembra strano, no non può essere, vuoi che nessuno se ne sarebbe mai accorto? e via di questo passo
addirittura l'ultimo medico che mi ha visitato, uno specialista del reparto infettivi, non solo mi ha detto 'con tutte le persone che hanno amalgame in bocca, impossibile che sia dannosa', ma al termine della visita non sapendo più dove indirizzarmi per i miei disturbi (in primis la stanchezza cronica), mi ha consigliato una visita psichiatrica  :-X

insomma, direi oltre al danno la beffa: prima ti avvelenano, poi se te ne accorgi e cerchi di porvi rimedio ti fanno anche passare per matto! che tristezza  :(


cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2782
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:dubbi e incertezze sul da farsi
« Risposta #4 il: Agosto 03, 2011, 09:53:22 »
Tu rispondi con la seguente frase, e poi di loro di documentarsi..... solo sul mio sito trovano una narea di materiale aggionato, sui libri e su internet ne trovano a uffa.

"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

aristide

  • Visitatore
Re:dubbi e incertezze sul da farsi
« Risposta #5 il: Agosto 04, 2011, 08:12:35 »
lo farò Cristiana  ;D  ;D  ;D  ;)

grazie!!!