Autore Topic: LA COCAINA RIDUCE LE DIMENSIONI DI UN'AREA DEL CERVELLO  (Letto 7778 volte)

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2749
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
LA COCAINA RIDUCE LE DIMENSIONI DI UN'AREA DEL CERVELLO
« il: Settembre 02, 2010, 11:15:16 »
Post del 25/04/07

Che la cocaina fosse capace di danneggiare il cervello era già noto.
Ciò che non si sapeva è che essa agisce su di una ben determina zona del cervello, l'amigdala, una di quelle coinvolte nel processare le emozioni e comportamentali.

Grazie alla risonanza magnetica per immagini (IRM), Nikos Makris ed i suoi colleghi del Massachusetts General Hospital di Boston hanno analizzato il cervello di 27 cocainomani. Altri soggetti, non consumatori della sostanza, costituivano il gruppo di controllo.

Gli studiosi hanno potuto osservare che l'area del cervello in questione, nelle persone dipendenti dalla cocaina, era di più piccole dimensioni rispetto a quella delle persone non dipendenti, anche se non c'era una correlazione con il livello di consumo.

Nel cervello, l'amigdala fa parte delle aree del cervello che presidiano le funzioni legate al comportamento, alle emozioni e emozioni e alla memoria, influendo sulla capacità di giudizio e sulle nostre azioni.

Ciò spiegherebbe perché i cocainomani hanno difficoltà nel valutare e nel temere le ripercussioni del loro comportamento autodistruttivo.

Fonte: italiasalute.leonardo.it
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"