Autore Topic: Esperienza con dentista a Genova  (Letto 6420 volte)

faffo

  • Newbie
  • *
  • Post: 8
    • Mostra profilo
Esperienza con dentista a Genova
« il: Luglio 07, 2014, 04:45:43 »
Ciao a tutti,
riporto la mia esperienza con una dentista di Genova, per contribuire al lavoro di informazione e condivisione di questo forum.

Qualche giorno fa sono andato dalla ***********, dentista in Genova, con un piccolo studio, vicino all'ospedale San Martino di Genova.

Sono stato attratto dall'idea di prenotare una visita presso questa dentista in quanto manifesta un'impostazione olistica, e di attenzione a certi temi, amalgama ma non solo, con un approccio naturale.

La mia esperienza non è stata positiva. La signora manifesta una reale propensione a certi temi. Mi ha mostrato libri (che non vende) e un articolo di un collega di Ancora che parla di amalgama, forse uno di quelli che suggerisce Cristiana.

A parte questo mi ha fatto un controllino, mi ha contato le numerose amalgame che ho in bocca, trovato un paio di cariette e mi ha descritto il suo metodo di rimozione. La descrizione sul metodo di rimozione è stata a mio avviso superficiale, non ha un rigido protocollo evidentemente. Mi ha parlato di un aspiratore che aspira intorno al dente, non mi ha parlato di dighe (di certo non ha usato il termine specifico DIGA), mi ha detto che usa poi a supporto i classici aspiratori piccoli (quelli di dimensione del trapanino per intenderci), non mi ha parlato di camici o protezioni supplementari, non mi ha parlato di ossigeno, e come aspiratore ambientale ha un buffo tubo (modello condizionatore) che resta lì a mezzo metro di distanza.

Per la visitina lampo mi ha chiesto ben 60€. Per la rimozione e nuova otturazione mi ha chiesto 300/330 euro cad. a seconda del tipo di materiale per la nuova otturazione. Mi ha parlato della terapia depurativa pre trattamento e di quella chelante post trattamento.

Personalmente andrò, ho già prenotato, dal dr. barrile a alba. Oltre al suo suggerimento ho visto il sito che parla di tutti gli accorgimenti che utilizza, e mi ha chiesto 200€ a rimozione e rifacimento otturazione. Certo non è vicino, ma l'impressione che ne ho avuto, almeno dal sito e dal contatto telefonico è ben diversa.

Saluti.

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2741
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:Esperienza con dentista a Genova
« Risposta #1 il: Luglio 08, 2014, 04:46:43 »
Mi spiace per l'accaduto, ma i dentisti, come i pazienti, leggono qualche documento sul web, vedono un vecchio facs simile di quello che dovrebbe essere uno dei metodi usati dai dentisti specializzati in rimozione protetta e sono convinti di sapere tutto.
Così sono nati come funghi i dentisti "furbetti e furboni" e i pazienti ingannati, convinti che le garze sugli occhi, la diga, il camice, l'ossigeno, ecc., siano sinonimo di rimozione protetta  ??? invece la rimozione protetta vera, la fa soltanto il dentista che si è andato a specializzare, perchè non s'impara sui libri col "fai da te", non s'improvvisa, non si mette a rischio la salute dei pazienti.

Poi la terapia chelante  >:( quante volte dovrò ripeterlo  :'( per prima cosa è totalmente inefficace in caso di avvelenamento cronico, è dannosa perchè peggiora la situazione, ma soprattutto è illegale, perchè non può essere fatta fuori di una struttura ospedaliera, è reato in uno studio privato, ultimo ma non  meno importante, la fanno pagare sui 120 euro un'infusione e non ne fanno quasi mai meno di 20  ::) dopodichè i pazienti di solito stanno malissimo e sperano che il dott. Rossi (ricercatore e direttore scientifico della Mineral Test) riesca a rimetterli in forma subito... invece ci vorrà molto più tempo di quanto occorrerebbe se la gente si rivolgesse a lui fin dall'inizio.

Vedrai che andrà tutto bene  :D grazie per la testimonianza.
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"