Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
2
Qui si discute di qualsiasi argomento, anche personale / Re:Cementi Odontoiatrici
« Ultimo post da cristiana il Maggio 13, 2020, 12:11:02  »
Queste sono cose da discuterne col proprio dentista, su un forum, non in questo perché ci sto attenta, potrebbe incontrare chi le consiglia prodotti poco o per niente validi per chi dovrà tenerli in bocca, ma di gran beneficio per chi li propone.
3
Qui si discute di qualsiasi argomento, anche personale / Cementi Odontoiatrici
« Ultimo post da Simone C il Maggio 09, 2020, 09:11:22  »
Salve,
ho una domanda da porre:
In merito ai cementi definitivi per protesi ceramiche, l'odontoiatria biologica/naturale accetta o privilegia alcune tipologie o marche? In tal caso, potrei sapere il nome commerciale di tali prodotti?

Grazie.
Simone
4
Le tue domande a Cristiana / Cementi Odontoiatrici
« Ultimo post da Simone C il Maggio 05, 2020, 02:47:27  »
Gentile Cristiana, innanzitutto complimenti per il forum.
Sto cercando un cemento definitivo per protesi odontoiatriche in ceramica integrale (zirconia e disilicato).
Leggendo le schede tecniche di molti cementi, questi risultano avere tutti un grado di tossicità abbastanza elevato. Volevo pertanto chiedere se esistono cementi, generalmente accettati o privilegiati dall'odontoiatria naturale/biologica oppure se l'argomento cemento non è preso in considerazione.

Grazie
Simone
5
PREVENZIONE E RIMEDI NATURALI / Re:SEMI DI ZUCCA: 10 PROPRIETA' BENEFICHE
« Ultimo post da Gerhard il Maggio 02, 2020, 10:19:18  »
Ciao,

grazie per le preziose informazioni sull'olio di zucca e le sue proprietà, io l'ho scoperto su questo sito: https://www.oliodizucca.it/

Ci sono molte info tra cui ricette (https://www.oliodizucca.it/category/ricette/), produttori (https://www.oliodizucca.it/category/produttori-di-olio-di-zucca/), info su dove trovarlo (https://www.oliodizucca.it/dove-acquistare-lolio-di-zucca/).

E' interessante che un prodotto cosi buono e con cosi tante proprietà sia ancora poco conosciuto in Italia.

Io per il momento lo acquisto solo online direttamente dalla Slovenia, sapete se si trova anche in qualche supermercato?
6
Qui si discute di qualsiasi argomento, anche personale / BUONA PASQUA 2020
« Ultimo post da cristiana il Aprile 12, 2020, 12:48:45  »
Tu non credi? Non preoccuparti: "E' Dio che crede in te".
(San Pio)

7
Non esiste altra strada, i devitalizzati sono morti imbalsamati in lenta putrefazione. Leggi bene qui: http://www.cristianadistefano.it/forum/index.php?topic=1075.0
ciao  :)
8
Ciao Stefania, dietro tuo consiglio ho rimosso  ormai qualche anno fa, le amalgame dal dentista Perotti di Terni e ti ringrazio per la consulenza. Ora vorrei affrontare il problema dei denti devitalizzati che mi preoccupa ancora di più. Proprio adesso ho un brutto ascesso. Il dentista di Terni però non mi sembra preparato per affrontare questa problematica che è più complessa (a meno che non si pensi di toglierli tutti e via ma vorrei valutare bene con chi ha conoscenze e strumenti).  A chi mi potrei rivolgere? Io sono di Perugia ma potrei raggiungere facilmente anche Roma o altre province. Grazie e ciao.
9
Le tue domande a Cristiana / Re:Rimozione protetta amalgama Napoli
« Ultimo post da cristiana il Marzo 01, 2020, 12:16:08  »
Si scusa il ritardo, ma non ho ricevuto la notifica, ora ti invio i contatti.  :)
10
Ciao Cristiana!

Ti ringrazio ancora una volta per tutte le info utili che ci dai. Senza di te avrei tardato molto a trovare la MIneraltest.

Ho appena letto i risultati dei mineralogrammi relativi ai campioni che avevo inviato.

Paziente 1: eccesso Mercurio, Oro, Titanio e Palladio
Paziente 2: eccesso Magnesio Mercurio, Oro e Uranio (ma poi tutto questo Uranio da dove lo avrà assunto considerato che viviamo nella stessa zona e abbiamo le stesse abitudini e alimentazione?)
Paziente 3: eccesso Magnesio, Rame, Tallio e Mercurio

Ho una domanda:


Considerato che sia  i miei genitori che io siamo messi male fra patologie varie, otturazioni in amalgama e altri metalli in bocca, non mi è chiaro se è meglio sottoporsi a un protocollo detox dopo la rimozione delle amalgame e di tutto quello che potrebbe creare problemi o conviene cominciare prima, soprattutto perchè l'appuntamento con uno dei dentisti che hai consigliato e fra più di 3 mesi.

Sul topic relativo a mineralogramma e metalli, alla voce mercurio, leggo che in caso di intossicazione la prima cosa da fare è eliminare la causa e solo in seguito purificarsi con oligoelementi e vitamine.

Ho capito bene?

Sono preoccupata perchè  sono fortemente allergica sia al mercurio che all'amalgama gamma e non  (ho fatto anche i patch per materiale odontoiatrico) e sto avendo un sacco di problemi. Sono stata male anche dopo i patch, pur non avendo certezza del collegamento fra mio malessere e contatto con mercurio e amalgama tramite patch. Ho paura di avere dei peggioramenti nel frattempo.
 Lo stesso vale per i miei genitori (anche se non sappiamo ancora se loro sono allergici come me)

Riservandomi di parlarne con l'allergologo e il dentista, mi chiedo anche se in corso di rimozione delle amalgame sia necessaria la presenza di un anestesista pronto a intervenire in caso d forti reazioni allergiche o shock. Hai qualche testimonianza o informazione da parte di persone allergiche che si sono sottoposte a rimozione protetta per favore?

Grazie mille, buonanotte
Ambra

Cara Ambra, il mercurio oltre ad essere un veleno è un metallo e chi è allergico ai metalli spesso lo è anche al mercurio, quindi hai un problema doppio.
Spero che a seguirti sia il dott. Rossi della Mineral Test, che ti spiegherà ogni cosa gli chiederai.
Qui sul forum se hai pazienza  di leggere le risposte già date e i vari documenti, ecc., troverai tutto ciò che cerchi.

Hai gli amalgami in bocca immagino, da molti anni e non riferisci di aver avuto problemi da schock anafilattico, non aver fretta. Affidati ad uno dei dentisti specializzati in rimozione protetta e al dott. Rossi. Anch'io sono allergica a tutti i metalli, perciò pian piano ho bonificato il mio organismo.
Un abbraccio  :)
Pagine: [1] 2 3 ... 10