Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Le tue domande a Cristiana / Re:Dentisti rimozione protetta Milano
« Ultimo post da Sofy il Marzo 12, 2019, 11:48:12  »
Ciao Cristiana,
scusa se in ritardo ma ti ringrazio per la risposta. Solo una cosa non ho capito.Ma Ronchi fa ancora personalmente la rimozione?Perchè mi hai accennato ad una attesa di 3 mesi.. Rimango comunque basita da quanto scrivi.Non ero al corrente dell'ultimo  "intervento" fatto dalla Lorenzin. Anzi parlando al telefono con uno degli operatori segnalato nel tuo sito anche lui mi aveva detto con soddisfazione che dal 2019 l'amalgama sarebbe stata bandita.E invece..E comunque alla fine bisogna stare attentissimi al lavoro fatto dal dentista e a ciò che usa nelle nostre bocche..Parlo, purtroppo, con cognizione di causa..Un saluto ;)
2
Le tue domande a Cristiana / Re:Rimozione protetta amalgama Napoli
« Ultimo post da cristiana il Marzo 09, 2019, 11:32:07  »
ti scrivo in privato
3
Le tue domande a Cristiana / Re:Rimozione protetta amalgama Napoli
« Ultimo post da fabrizio1974 il Marzo 04, 2019, 10:14:18  »
Buongiorno, Cristiana, ti scrivo perché anche io - in seguito a mineralogramma, ho scoperto di avere una elevata concentrazione di mercurio.
Sicuramente l'alimentazione avrà pur dato il suo contributo, ma comunque ho in bocca un paio di otturazioni in amalgama di cui una abbatsanza grande.
Abito a Napoli, e vorrei avere qualche riferimento di dentisti realmente specializzati a cui rivolgermi per le rimozioni.
Grazie mille per il lavoro che fai
Fabrizio
4
Le tue domande a Cristiana / Re:Rimozione Ronchi
« Ultimo post da Laura83 il Febbraio 12, 2019, 11:30:48  »
Buongiorno Cristiana e Complimenti vivissimi per le informazioni del tuo sito.
Ho 42 anni soffro di neuropatia periferica pelvica e soprattutto di problemi intestinali.
Ho 7 amalgame ed ho cominciato rimozione da Ronchi a Milano previo Mineraltest inviato al dott. Rossi. Il mio livello di mercurio dal primo esame è 6 volte superiore al limite e al momento invece Alluminio al limite superiore.
La domanda è questa abbiamo cominciato con la prima rimozione da Ronchi (io non avevo mascherina non so se vada usata o meno) ma dal giorno dopo ho un pochino di mal di testa e lieve stanchezza. Ti pare possibile la correlazione con la rimozione?? Sono effetti transitori?? Ci sono margini di miglioramente dell'intestino soprattutto??
Grazie e complementi ancora

Buongiorno Marco,

ho letto il suo post di alcuni fa, e avendo una situazione simile, mi permetto di scrivere.. ho anche io 7 amalgame in bocca, ma soprattutto ho problemi intestinali da un paio di anni che potrebbero coincidere proprio con le ultime otturazioni (forti e persistenti gonfiori intestinali). Volevo chiederle se dopo la rimozione di tutte le amalgame, i suoi sintomi intestinali sono migliorati e com'è stato il decorso.. La sua testimonianza potrebbe forse essermi utile.
Grazie mille!
Buona giornata!
5
Le tue domande a Cristiana / Re:Rimozione protetta amalgama Napoli
« Ultimo post da cristiana il Febbraio 11, 2019, 12:06:44  »
Ciao, siccome non ha il sito, ti posto in privato i contatti di quello in Campania.
6
Le tue domande a Cristiana / Rimozione protetta amalgama Napoli
« Ultimo post da Alessandro0606 il Febbraio 08, 2019, 04:58:42  »
Salve Cristiana

Vorrei chiederLe se, per esperienze che Le sono state riferite, è a conoscenza di qualche dentista a Napoli ( o nelle città limitrofe) che esegue la rimozione protetta dell' amalgama seguendo tutti i criteri previsti dal protocollo. Sarei disposto anche a spostarmi, quindi Le chiedo anche se è a conoscenza di un dentista a Roma. Ho più di un'amalgama, precisamente 3, inserite in diversi momenti della mia vita e, dopo essermi, abbondantemente documentato, ho deciso di rimuoverle.
Come altri utenti prima di eseguire questa delicata operazione vorrei non rivolgermi al primo che mi capita.
La ringrazio in anticipo per il prezioso supporto e più in generale per il Suo impegno nel sensibilizzare su alcune tematiche che, purtroppo, talvolta non vengono trattate in modo organico. Inoltre è sempre significativo fare rete, raccontare le proprie esperienze.
Cordiali saluti
7
Le tue domande a Cristiana / Re:Dentisti Torino
« Ultimo post da cristiana il Febbraio 07, 2019, 06:17:29  »
Siccome sei in ottime mani con Barile, suppongo che sia in grado di consigliarti al meglio. Però come credo tu sappia, se infezioni o granulomi sono sotto l'amalgama, non si vedono, quindi, per esempio nel mio caso, sotto il dente devitalizzato c'erano granulomi, infezioni, ossidazioine, insomma di tutto e di più. Oggi fortunatamente i denti possono essere sostituiti e gli impianti sono fatti con materiali testati e certificati. Sul problema delle radiazioni, purtroppo non so risponderti, non ho dati.
Tienici aggiornati  :D
 
8
Le tue domande a Cristiana / Re:Dentisti Torino
« Ultimo post da Ti Kuai Lei il Febbraio 07, 2019, 04:35:04  »
Correggo,
da un intervento del dentista nel 2005 (non 2015 come ho scritto erroneamente) sono iniziati molti problemi di salute, in particolare sul lato sin. del corpo, cioè lo stesso dei denti trattati in quella occasione.

Buona giornata !
9
Le tue domande a Cristiana / Re:Dentisti Torino
« Ultimo post da Ti Kuai Lei il Febbraio 06, 2019, 04:20:37  »
Grazie molte per la tua rapidissima risposta.
Io non ho nessun dubbio sul fatto che i denti devitali possano marcire e creare grossi problemi interni, anche laddove localmente/esternamente non compaia nulla. La distinzione era solo sui denti mono-radice e quelli con più radici (in questo secondo caso, con circostanza di una devitalizzazione parziale, ad es. 2 radici su 4).
I miei problemi sono iniziati nel 2015 quando un dentista mi martellò a lungo per sostituire una vecchia capsula, facendomi vedere le stelle.
Da questo e altri (precedenti e successivi) interventi di dentisti sto ora cercando di porre rimedio con una bonifica, sperando di migliorare la salute. Quindi intendo proseguire con le estrazioni/bonifiche, tra le quali mi rimane il dubbio solo riguardo a un dente fondamentale per la masticazione e devitale solo da 3,5 anni, che però mi dà molti problemi come ho indicato.
In tutto questo mi sono imbattuto anche nel discorso dei denti del giudizio che secondo alcuni possono essere un fattore disturbante importante; finora non consideravo questa eventualità perchè è diverso dal caso dei denti devitalizzati che in quanto tali non ricevono più il nutrimento dal corpo.
Nel mio caso i 2 denti sono sopra a un dente e sopra a un buco (dente estratto) rispettivamente ed entrambi non partecipano alla masticazione; il dubbio è se ci sia infezione e/o creino disturbi (in particolare dal lato sin. dove ho molti problemi sia locali sia di salute in generale), nel qual caso le altre bonifiche potrebbero risultare insufficienti.
Poiché sono io a richiedere che interventi fare ... mi chiedo se le mie scelte siano giuste.
Secondo te, a quale distanza di tempo si può ripetere una ortopanoramica senza ricevere troppe radiazioni ?

Ti saluto e ti auguro buona giornata.  :)
   
10
Le tue domande a Cristiana / Re:Dentisti Torino
« Ultimo post da cristiana il Febbraio 05, 2019, 09:20:31  »
Grazie di essere qui ed aver scritto. Purtroppo non ho competenze per rispondere alle tue domande e le opinioni lasciano il tempo che trovano, quando si parla di salute. Molti studi concordano che le radici vanno tolte. Infatti quando si estrae un dente vanno puliti bene canali e osso per evitare brutte conseguenze.
Posso solo dirti che sei in ottime mani. Molti dentisti sono favorevoli alla devitalizzazione, ma studi di scienziati e ormai molte testimonianze ovunque sul web, fanno capire che bisogna pensarci bene. Tu dici di avere in bocca non un dente morto, ma moribondo... sai bene che l'unica alternativa all'estrazione e sostituzione, sarebbe la devitalizzazione, non tornerà mai sano e solo tu puoi decidere cosa fare e comunque su un forum neanche un medico potrebbe dirti cosa fare, senza visitarti e vedere dei referti.
Anche sulle protesi è complicato risponderti perchè non sono neanche odontotecnico. Io sono soltanto un'ex amalgamata che si è messa a studiare, a ricercare e poi ha messo tutte le informazioni a disposizione di tutti. Consigli semplici posso darne, ma per il tuo bene ti dico di diffidare da chi dà consigli su tutto senza avere dati e competenze.
Sui denti del giudizio io credo che se sono sani, se non creano malocclusione, perchè non usarli per masticare? Certo quando danno problemi è bene estrarli, dato che non è possibile curarli, da quanto ho letto, poi con la tecnologia e la scienza che vanno avanti, le opzioni aumenteranno.
Anche io tempo fa scelsi di eliminare tutti i fattori di rischio e non me ne pento  :D
Pagine: [1] 2 3 ... 10