Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Ciao Cristiana :)
innanzitutto grazie per le preziosissime informazioni che divulghi tramite questo sito, volevo poi porti una domanda:
da circa un anno ho un'inspiegabile colon irritabile che i medici hanno cercato di "curare" a forza di probiotici, antispastici, immunosoppressori, antibiotici e altra robaccia che mi sono rifiutato di prendere.
Leggendo qualche libro e il tuo sito ho deciso di fare il mineral test (dal Dott. Rossi come da te consigliato) ed i risultati sono i seguenti:
  • calcio in eccesso (127,7912)
  • magnesio in eccesso (13,1271)
  • potassio in eccesso (17,0644)
  • stronzio in eccesso (1,3652)
  • MERCURIO IN ECCESSO (0,1455 - il range di riferimento è <0,0100)
  • PIOMBO IN ECCESSO (0,0693 - il range di riferimento è <0,0500)
Mi è stata consigliata l'integrazione di rame, zinco, selenio, manganese e vitamina C per 3 mesi; poi ripetere nuovamente il mineral test.

Dato che il mio eccesso di mercurio mi sembra parecchio elevato, in quanto tempo (senza ricorrere ad EDTA) si potrebbe riuscire ad ottenere un valore nella norma?
Purtroppo in età pediatrica sono stato imbottito di vaccini antiallergici (graminacee e parietarie) che credo abbiano solo causato danni...... E le allergie le ho ancora tutte!


In attesa di una risposta, grazie in anticipo  :)



ciao,
ci sono altri post in cui leggere su come è andata dal 2013? grazie
2
Le tue domande a Cristiana / Re:dentisti in Toscana
« Ultimo post da cristiana il Maggio 19, 2018, 09:20:37  »
Salve essendo del 2015 il post, ed avendo fatto varie ricerce qua nel forum, onde evitare l ennesima domanda ( ma non compare niente )  chiedo se in tutta la toscana esiste un dentista che segua un protocollo corretto die strazione amalgama.
Grazie
Purtroppo quelli che fanno vera rimozione protetta in Italia, sono addirittura di meno... ho cercato dal 2007 al 2011 di far diventare legge la mia proposta bipartisan sulla prevenzione delle patologie degenerative, che era ferma in commissione al senato, dopo vari rimpalli tra le due camere in tanti anni, ma occorreva che 50 mila persone scrivessero e firmasero una lettera o una pec al presidente del consiglio, per farlo votare e passare rapidamente, dato che riuscii ad incontrarlo per parlargliene. Da lì a poco cadde il governo e non me la sono sentita di ricominciare... se alla gente non importava della pericolosità delle otturazioni in mercurio, degli adiuvanti tossici nei vaccini, di poter diagnosticare e curare in qualsiasi struttura ospedaliera un'intossicazione cronica da accumulo d metalli tossici pagando solo il ticket, non aveva senso sprecare altro tempo e forze.
Da allora i dentisti continuano a fare ciò che vogliono nonostante ora siano tutti concordi sulla pericolosità... per attirare clienti sul web quasi tutti sul loro sito scrivono di praticare la rimozione protetta, anche quando nella maggioranza dei casi non è vero... la ministra Lorenzin ha prorogato al 2030 la messa al bando dell'amalgama e ha reso obbligatori molti vaccini in più e i suoi esperti dicono che gli adiuvanti fanno addirittura bene.
Vorrei autarti, ma l'unica cosa che posso fare è cercare di mantenere aperto il mio sito e questo forum con le info, sempre che la mia amica webmaster volontaria mi aiuterà, perchè io non saprei dove mettere le mani.
In braccio a Gesù
3
Le tue domande a Cristiana / Re:dentisti in Toscana
« Ultimo post da leonardoFirenze il Maggio 18, 2018, 05:03:20  »
Salve essendo del 2015 il post, ed avendo fatto varie ricerce qua nel forum, onde evitare l ennesima domanda ( ma non compare niente )  chiedo se in tutta la toscana esiste un dentista che segua un protocollo corretto die strazione amalgama.
Grazie
4
ciao. Sono giorni che leggo questo forum in cerca di testimonianze che mi diano ottimismo. Riassumo in poche parole la mia storia. Dall’estate 2013 comincio a sentire un formicolio al collo del piede dx, nel corso dei mesi-anni si è sparso in ogni dove,  vertigini, dolori, gonfiori. Inutili vari chiropratici, medici, chiunque e qualunque analisi. La vist peggiorata sensibilmente, vedo sfuocata, gli occhi lacrimano. Le unghie fragilissime. Sento i muscoli rigidi, addormentati. Non ci capisco più niente. Roba da non riconoscermi allo specchio, evito persino di guardare. Mi si tacciava di depressione, fibromialgia, artrite, artrosi... Cercando su internet trovo la Mineral Test e ricomincio tutto. Ho fatto il primo ciclo e, devo ammettere che i sintomi li sento peggiorati e molto dipende da quello che mangio. Pare che non abbia amalgame in bocca. Ecco, è tutto. Spero con fede che il mio corpo reagisca e ricomici la gioia di vivere.
5
Qui si discute di qualsiasi argomento, anche personale / Re:BUONA PASQUA 2018
« Ultimo post da Sonosoly il Marzo 25, 2018, 08:19:01  »
buona pasqua grazie
6
Qui si discute di qualsiasi argomento, anche personale / Re:BUONA PASQUA 2018
« Ultimo post da pronto1 il Marzo 25, 2018, 04:40:15  »
Grazie Cristiana . altrettanto a Te
7
Qui si discute di qualsiasi argomento, anche personale / BUONA PASQUA 2018
« Ultimo post da cristiana il Marzo 25, 2018, 11:59:39  »
Tu non credi? Non preoccuparti: "E' Dio che crede in te".
(San Pio)

8

è un sistema integrato di resine composite  dentali  fotopolimerizzanti, messo a punto dall’ odontotecnico Massimiliano Petrullo e da un team di colleghi  specializzati, nel corso di 10 anni di attività, del suo laboratorio con diversi studi dentistici nonché con la collaborazione delle seguenti aziende: Nobil-Metal, Degudent, Dentsply Italia e Prosthetics International che nel 2010 ne ha certificato la qualità del protocollo di base a livello internazionale

Per ulteriori informazioni e immagini CLICCA QUI
10
Cara Cristiana,  prima di pubblicare qui questo aggiornamento ho provato più volte senza esito a inviarti in anteprima il tutto come messaggio privato per fartelo valutare,  comunque credo che essendo un sito di informazioni queste notizie  possano essere utili a molte persone,  in modo particolare a quelle che abbiano problemi di sensibilità con resine e metalli odontoiatrici.

Noi abbiamo iniziato il nostro lavoro di ricerca applicata nel 2006 occupandoci di resine e compositi dentali, materiali tra i più diffusi per la costruzione di protesi e ortodonzia, i nostri risultati sono stati pubblicati e confermati inizio 2016 attraverso diversi articoli su riviste specializzate in molti paesi del mondo.In effetti abbiamo trovato dei nuovi protocolli che associati a resine/composite di ultima generazione danno come risultato dei dispositivi finali di estrema biocompatibilità rispetto a quelli realizzati in modo tradizionale.

Ora l' osservazione che ci è stata posta alla pubblicazione dei risultati finali è stata quella che se queste nuove resine/composite hanno come strutture dei metalli non si può parlare di completa biocompatibilità dei dispositivi a questo punto ci siamo rimessi al lavoro per trovare delle soluzioni che garantissero la qualità dei dispositivi protesici senza metalli ma con materiali alternativi senza comprometterne la resistenza e qualità generali.

Dopo 2 anni crediamo di aver trovato la soluzione, in effetti come materiale alternativo ai metalli abbiamo utilizzato un particolare tipo di PEEK rinforzato e indicato per uso sostitutivo ai metalli. Il risultato è stato che riusciamo a realizzare protesi dentali con resine/composite come rivestimento estetico supportate da strutture in peek, il tutto produce lavori chimicamente stabili che non hanno reazioni nel cavo orale.

Mi rendo conto che spiegare tutto in un post è molto complicato quindi  per eventuali approfondimenti lascio link sito www.biosystemtre.com, la pagina da vistare per verificare quanto sopra è: https://www.biosystemtre.com/ricerca-e-sviluppo-metal-free/

Sottolineo che i prodotti utilizzati per il nostro lavoro sono tutti certificati a livello internazionale e seguono indicazioni da parte dei produttori per uso che ne facciamo.

Buona serata

Massimiliano Petrullo

ps.

Per noi biocompatibilità significa: essere in sintonia con i tessuti biologici circostanti ovvero la capacità di un materiale di indurre una appropriata risposta biologica in una specifica applicazione.

Per visualizzare studi tossicologici su resine pmma la pagina è: https://www.biosystemtre.com/documentazione/tossicologia/

Pagine: [1] 2 3 ... 10