Autore Topic: CROMO ESOVALENTE  (Letto 24832 volte)

Viky

  • Newbie
  • *
  • Post: 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
CROMO ESOVALENTE
« il: Luglio 12, 2012, 02:54:35 »
Mi sa che mi son intossicato con dei sandali cinesi. Li ho presi nuovi, cinesi, e li sto portando da un paio di settimane. Stamattina, mi son accorto di aver un gran male in un piede, ed è grosso così, come un melone. Non l'ho urtato da nesuna parte, ma mi fa male esattamente dove la stringa del sandalo infradito poggiava sul piede. se si gonfierà ancora andrò dal dottore.
Avevo sentito giorni fa che i cinesi mettono il cromo esovalente in tantissimi prodotti che ci vendono, comprese scarpe e ciabatte

http://www.lavinium.com/laviniumblog/dalla-cina-con-furore-prima-la-melamina-nel-latte-ora-il-cromo-esavalente-nelle-scarpe-in-pelle.html
http://www.youtube.com/watch?v=5d3xXn58LbU&feature=player_embedded#!
http://www.ilsalvagente.it/Sezione.jsp?idSezione=913

ecco i possibili danni che fa il cromo
http://www.lenntech.it/periodica/elementi/cr.htm


spero che li al laboratorio del Dot.Rossi, esaminino anche quello...chsà quanto ce ne ho adesso. il mio piede è quasi il doppio dell'altro
"Due cose sono infinite:l'universo e la stupidità umana; ma sulla prima non ne sono tanto sicuro"•A.Einstein

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2782
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:CROMO ESOVALENTE
« Risposta #1 il: Luglio 12, 2012, 03:51:10 »
Non so cosa dirti oltre a consigliarti di andare in ogni caso a farti visitare, le cause dei tuoi problemi potrebbero essere di qualsiasi origine.

E' risaputo che I cinesi usano qualsiasi sostanza proibita serva ai loro scopi, tutti i giorni la finanza fa sequestri di ogni genere di prodotto: dai cosmetici, al latte... è notizia di oggi dei germogli di soia...

Chi compra nei loro negozi, o su internet, lo fa a suo rischio e pericolo, sa bene che la merce è di dubbia provenienza e non sempre sono in regola con la legge, quindi sa da prima di acquistare a cosa andrà incontro.
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

Viky

  • Newbie
  • *
  • Post: 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:CROMO ESOVALENTE
« Risposta #2 il: Luglio 12, 2012, 05:48:23 »
in realtà è stato un regalo. dato che eran li, le ho messe. ad ogni modo chissà cos'è. mi si è gonfiato ulteriormente. tocca spettare domani mattina x il dottore che ora non c'è. ad ogni modo andrò all'amato pronto soccorso a passar un pò il tempo. mi ci trovo sempre bene dentro ai pronto soccorsi (come se li ti sanno aggiustare tutto  ;) . ciao, un abbraccio
"Due cose sono infinite:l'universo e la stupidità umana; ma sulla prima non ne sono tanto sicuro"•A.Einstein

Viky

  • Newbie
  • *
  • Post: 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:CROMO ESOVALENTE
« Risposta #3 il: Luglio 12, 2012, 07:30:50 »
sono andato. da quello che gli ho detto han dedotto che è stata la puntura di un centopiedi.  (era quasi meglio che non ci andavo o che comunque mi rifiutassi l'antitetanica, dato che mi han fatto una puntura di vaccino contro il tetano. Imovax, ..durerà solo un mese...xò intanto mi hanno sparato dentro del mercurio ;) [avevo già la siringa nella spalla prima ancora che gli potessi cheder che cos'era! Col senno di poi gli avrei dovuto dire che non la volevo. Chssà quanto mercuro conteneva]
"Due cose sono infinite:l'universo e la stupidità umana; ma sulla prima non ne sono tanto sicuro"•A.Einstein

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2782
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:CROMO ESOVALENTE
« Risposta #4 il: Luglio 12, 2012, 07:54:38 »
si però col tetano si muore, invece il mercurio del vaccino lo eliminerai con l'integrazione del dr. Rossi  :)
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

Viky

  • Newbie
  • *
  • Post: 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:CROMO ESOVALENTE
« Risposta #5 il: Luglio 13, 2012, 07:41:07 »
oK. Supponiamo che uno riesca per il resto della sua vitra a non entrare + col mercurio nè dal cibo, nè dall'atmosfera ,nè dai medicinali..supponiamo ;) ..la domanda allora sarebbe: il mercurio che uno ha dentro ,col tempo grazie a ste cure e diete di oligoelementi, lo si potrà eliminare tutto fino ad averne in corpo lo 0% ,oppure una piccola percentuale ti rimarrà x sempre?
"Due cose sono infinite:l'universo e la stupidità umana; ma sulla prima non ne sono tanto sicuro"•A.Einstein

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2782
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:CROMO ESOVALENTE
« Risposta #6 il: Luglio 13, 2012, 10:52:27 »
E' un'ipotesi "inipotizzabile"  ;DTutti i metalli tossici entrano in corpo giornalmente e non è possibile che non entrino, anche perchè nella giusta misura, nei giusti valori, devono esserci altrimenti l'organismo si ammala.

Quando non si hanno più fonti tossiche, ci si è completamente disintossicati e gli oligoelementi sono in equilibrio, l'organismo è forte e capace di smaltire autonomamente ciò che entra in eccesso.

Nel mio caso infatti (guarda il mio ultimo mineralogramma) il mercurio che entra normalmente giornalmente, lo smaltisco, invece  nonostante tutte le accortezze non riesco a liberarmi autonomamente, come praticamente tutti, dall'alluminio in eccesso, perchè oggigiorno è ovunque... pentole, cibo, deodoranti, farmaci, bigiotteria... perciò non posso fare a meno dell'aiuto del dr. Rossi  :)
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

Viky

  • Newbie
  • *
  • Post: 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:CROMO ESOVALENTE
« Risposta #7 il: Luglio 13, 2012, 12:12:37 »
ok. Quindi anche il mercurio in pochissime percentuali ,quelle che rientrano nella norma, è benefico all'organismo?
mmhmmhm ..ma chi le ha stese, cioè chi è che ha deciso e detto quali percentuali son giuste e qual no? magari si son sbagliati.. (e la percentuale sarebbe molto + bassa. possible? io dico di sì)
"Due cose sono infinite:l'universo e la stupidità umana; ma sulla prima non ne sono tanto sicuro"•A.Einstein

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2782
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:CROMO ESOVALENTE
« Risposta #8 il: Luglio 13, 2012, 12:37:49 »
Il dr. Rossi sarà felice di darti chiarimenti in merito e sciogliere i tuoi dubbi. Studiando alla fine riusciresti a capire come funziona, ma telefonare al doc è più semplice  :)
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

Viky

  • Newbie
  • *
  • Post: 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:CROMO ESOVALENTE
« Risposta #9 il: Luglio 13, 2012, 06:27:12 »
sì, un giorno ci andrò. te l'avevo promesso(anche a lui) e poi è una cosa che voglio fare. ma intanto mi sto prima adoperato x risolvere la bega della tiroide. ad ogni modo mi hanno già iniziato a dare l'Eutirox da 25 e se basso, me l'alzeranno tra un paio di mesi. nel frattempo, siccome iportiroideo, son più soggetto di altri a prender infezioni..e infatti inizio a non esser + sicuro che mi ha punto una forbice. il gonfiore è tornato, e da domani inizierò a far 1 settimana con un cortisone (mydrol, medrol..un nome simile). Ieri al PS mi avevan dato due siringate di Bentelam e detto che avrei dovuto prender sto medrol x almeno 5 giorni da oggi. Anche il dottore m'ha detto che se non è la puntura di un insetto ,allora è un infezione. La mia domanda (che mi son scordato di fargli) è: ma un' infezione dove? Una al piede o una che pèuò esser partita da altre parti e arrivare al piede? Se è pèartita dal piede ,mi vien in mente che oltre ai sandali, ho praticamente  tutte le scarpe da ginnastica che sono made in China (come tutti del resto). Il mercato italiano ci offre lui stesso cose made in China: il paio di Nike che ho, mica è made in USA, provateci a guardare dentro le vostre scarpe dove le fanno: scoprirete che Adidas,Diadora,Nike,Benetton,Lotto, e quel che volete hann solo il nome della casa, ma vengon fabbricate in China o giù di li. Potete andar in qualsiasi centro di abbigliamento sportivo che potrete legger da voi, dentro le scarpe, un etichetta da qualche parte che riporta l'immancabile made in China, made in Taiwan, ecc,ecc. Non trovate made in USA..potete scordarlo. Quindi quella responsabilità di cui parlavi in qualche tread sopra, non credo sia da attribuire così tanto al consumatore, dato che tutta l'Europa ti propina nei suoi negozi articoli made in China. Non ci si scappa..è un dato di fatto. Il 99% delle cose son made in China ormai.
La settimana scora ho fatto decine di kilometri a piedi, e poi avevo i piedi bollenti e doloranti, e uno, quello che ora mi fa male,  era un pò sbucciato e infiammato. Avevo scarpe che presi anni fa ,ma non le misi ancora,della Nike ..made in Cina (come tutte le Nike e tante altre marche famose. Le fan tutte là...è inutile).
L'aver letto ieri che alcuni si son intossicati con delle scarpe fatte là, non fa che aumentar la mia convinzione che dev'esser capitata una cosa simile  questo anche a  me , e non un morso di un insetto (tra l'altro non l'ho mai sentito). E questa teoria mi sembra la più plausibile.
L'altra tesi che mi rimane per una possibile infezione è un dente (anche se non capisco cosa centri un piede), un molare che mi si è spezzato (anzi ,ci resta solo una parete..le altre tre son già "partite" da un pezzo) verso settembre dell'anno scorso, e me lo sto portando avanti così. A contatto con quel "buco2 che c'è ora c'è proprio un altro dente "immerculiato" (che ha un bel pò di mercurio..e proprio sul fianco ,non sopra...quindi va proprio a lambire e toccare la carne della gengiva che ora è aperta (c'è appunto un buco..ci son solo le quattr radici scoperte di quel dente che mi è partito e che è in continuom contatto col mercurio...che secondo me si infila dalle radici scoperte). Ogni tanto sento delle fitte, anche se è devitalizzato e ha solo quattro radici e una parete che sta in piedi x miracolo. Non vedo l'ora di andar a farmelo cavare. Mi chiedo se un 'infezione da li, possa avermi compromesso un piede..
mi sa che tutto è possibile. Del piede che si è gonfiato, non ho prurito (ecco xchè il Doc inizia ad escludere un morso di un insetto) ma ho bruciore, come se la pelle è ustionata dal sole, e la pelle tira, e mi fa male il tendine, come infiammato. ieri il tendine mi faceva male solo vicino al pollice. oggi mi è salito su fino la caviglia..tutto infiammato. Le dita sono mn pò intrpidite, come se le sento di meno. Credevo potesse esser qualche prob ghiandolare, tipo troppa insulina, o cose così.. ma mi han detto che se è solo in un piede, non dovrebbe. Allora si inizia a pensare ad un'infezione.
Se fosse un'infezione data da quelle scarpe e materiale cinese, mi chiedo come si può risalire a che sostanza chimica tossica esattamente sia. Non credo che se non si conosca la causa, si potrà guarire questo problema che mi è venuto ieri. Il dottore non capisce da cosa possa esser causato. Dovrei far analizzare quelle scarpe in un laboratorio di chimica :) e farmi veder anche il dente.
Proprio il tendine, neanche + solo la superficie il piede, mi fa male. Si sta proprio infiammando il tendine che c'è nello snodo frontale della caviglia e sembra salire.. (anche la caviglia pare si stia lentamente gonfiando)
« Ultima modifica: Luglio 13, 2012, 06:31:23 da Viky »
"Due cose sono infinite:l'universo e la stupidità umana; ma sulla prima non ne sono tanto sicuro"•A.Einstein

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2782
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:CROMO ESOVALENTE
« Risposta #10 il: Luglio 13, 2012, 09:24:46 »
Al dr. Rossi basta che gli telefoni e ti risponde.

Quando compri prodotti originali puoi stare tranquillo perchè sono controllati... quello conta non il luogo in cui sta la fabbrica, o la nazionalità dell'operaio che ci lavora... Le "Shape-Ups"  si fanno solo là, ma sono calzature straordinarie per chi come me ha problemi di schiena e deambulazione.

Da quando cominci, fino a un paio di settimane dopo che hai finito il cortisone non stare al sole, soprattutto il viso, anche in auto, sennò ti vengono le macchie sulla pelle e non vanno via.

Non è che puoi tirare a indovinare, per sapere da cosa è causata l'infezione il medico deve fare indagini... con le infezioni mica si scherza  :(
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

Viky

  • Newbie
  • *
  • Post: 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:CROMO ESOVALENTE
« Risposta #11 il: Luglio 14, 2012, 02:34:31 »
già..son andato al PS anche stasera..ma non mi han saputo dire cos'è. han detto che se era un 'infezione avrebbe dovuto esser rossa, ma la pelle ha un colore normale. mi han detto che forse è una tendinite. ma non mi han convinto. a me sembra più una fuoriuscita di liquido. vediamo se domani aumenta oppure no. notte
"Due cose sono infinite:l'universo e la stupidità umana; ma sulla prima non ne sono tanto sicuro"•A.Einstein

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2782
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:CROMO ESOVALENTE
« Risposta #12 il: Luglio 14, 2012, 02:39:54 »
ma non ti hanno fatto le analisi, o misurato la temperatura? Mahhh.... mi sembra tutto così strano...  :o
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

Viky

  • Newbie
  • *
  • Post: 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:CROMO ESOVALENTE
« Risposta #13 il: Luglio 14, 2012, 03:05:17 »
sì che me le han fatte..la chimica principale va bene, il cuore anche. ma non capiscon cosa sia. oggi un altro doc che era al PS ha  detto "tendinite". lunedì mi devo far prescrivere un'ecografia. resta da vedere reni, insulina, e tiroide. sarà senz'altro una tendinite causata da problemi ghiandolari. forse è l'Eutirox che è eccessivo, oppure ho un'iperinsulinemia. nelle analisi che avevo tempo fa espellevo avevo troppe proteine. il doc disse che i reni non filtravano bene. forse è quello. non è facile capire cos'è ,subito, specie in Pronto Soccorso. se pensi che ancora non capiscono molto su un sacco di cose..non mi son meravigliato che non sappiano cos'è. poi in PS mi han sempre spiegato che loro non posson far nulla per i prob ghiandolari. ti fanno le cose baslari, ma non vanno a fondo nel veder se è questo o quello. Per quello bisogna farsi ricoverare. bisognerebbe farsi ricoverare magari e farsi fare tutto il check up. in pronto soccorso non riescono a dirti sempre cos'è. bisogna andare in ospedale e farsi fare tutti gli esami possibili. vedremo come si evolve la cosa. per adesso mi si è infiammato un casino il tendine che faccio fatica a camminare e mi han dato del medrol che devo prendere per 5-7 giorni. ma mi piacerebbe saper la causa..sennò poi può tornare. x mev è legato ai miei prob ghiandolari..non vedo tante altre risposte. a sto punto non credo che sia colpa dei cinesi e delle loro ciabatte. è una reazione un pò troppo esagerata  :) 
Spero solo che non sia il mercurio.. già da un giorno dall'antitetanica mi sento molto + rintronato di prima, e non connetto come prima.. ci manca solo che quel dente che tengo aperto abbia fatto passar mercurio che mi sia arrivato al tendine del  piede! La corona non c'è +..ci son solo le 4 radici, che fan sì che la gengiva non possa richiudersi e scommetto che da li entra mercurio (li attaccato ce l'altro dente che è  uno "amalgamato" e la placca di mercurio è a contatto con la gengiva..proprio dove c'è la ferita viva dell'altro dente che ora non c'è più e di cui ci son solo le radici scoperte. E' da un anno ormai che lo tengo così. meglio che lo dica al doc
« Ultima modifica: Luglio 14, 2012, 03:12:19 da Viky »
"Due cose sono infinite:l'universo e la stupidità umana; ma sulla prima non ne sono tanto sicuro"•A.Einstein