Autore Topic: Ecco il vero motivo del perchè il mio progetto non è diventato legge  (Letto 13783 volte)

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2755
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Siccome in tanti mi ponete questa domanda, ho pensato di spiegarlo in questo post.

Non so in quanti qui sanno come funziona il sistema legislativo, cioè come nasce una legge, chi l'approva, chi la attua, quando va in vigore ecc.

 

Spiego inoltre a chi non lo sapesse e non l'avesse ancora letto, che il mio progetto non tratta solo il problema amalgama, ma è un Progetto di Riforma Sanitaria sulla Prevenzione delle malattie degenerative.
Ecco il link per leggerlo e scaricarlo:
 http://www.cristianadistefano.it/download/pdf/progetto_di_cristiana_2011.pdf

Vi dico subito subito che io non sono una parlamentare, sono una semplice cittadina che ha ideato questo progetto e l'ha sottoposto all'attenzione di TUTTI i parlamentari, comprese le più alte cariche istituzionali.

Un cittadino comune come me o chiunque di voi non può legiferare, sono i parlamentari e chi ci governa soprattutto a proporre nuove leggi.

E anche' molto raro che la proposta di legge presentata da un deputato di opposizione riesca a diventare legge. Di solito le proposte di legge che vanno a buon fine sono presentate direttamente dai membri di governo e dal consiglio dei ministri.

E' accaduto quasi per miracolo, che purchè si trattasse di una richiesta anomala la mia, una proposta di legge presentata da una semplice cittadina, una vera e propria proposta dal basso... non so quante gliene siano capitate, ma non credo molte... alcuni parlamentari disponibili e intelligenti, di diversi colori politici, hanno trovato il mio progetto molto interessante.

Quindi ognuno apportando delle modifiche, secondo le loro idee, hanno dato vita a diverse proposte di legge, interrogazioni parlamentari e mozioni, basate sul mio progetto.

L'unica richiesta che mi hanno fatto quei parlamentari è stata quella di cercare il consenso popolare che spingesse l'iter di quello che loro avevano presentato alla Camera, per portarlo al primo posto dell'ordine del giorno e poi farlo votare.

Se ci fosse stato un grande movimento popolare di richiesta di approvazione della legge, magari con manifestazioni PACIFICHE, cortei, trasmsissioni televisive, articoli di giornali, inchieste, ecc., sicuramente l'iter sarebbe proseguito rapidamente e giunto a felice conclusione, trattandosi per di più di un progetto bipartisan, appoggiato da tutte le fazioni politiche.

Dal 2007 fino alla fine ho fatto l'impossibile a colori per cercare di informare la gente e trovare il consenso popolare, ma la gente contattata in ogni modo possibile, migliaia e migliaia di persone, tra cui la maggior parte, malati, intossicati da metalli tossici e disabili, non hanno mosso un solo dito per aiutarmi ed io da sola non sono riruscita a fare di più.

Di seguito solo alcune delle volte in cui ho chiesto alla gente di collaborare. Non ho mai chiesto sforzi tali da provocare ernie, ma nonostante tutto il mio lavoro riguardasse la salute di ognuno di noi, nessuno ha alzato un dito per aiutarmi.

Quindi per favore basta a dire che in Italia va tutto a rotoli per colpa dei politici, la colpa è dei cittadini che si disinteressano dei problemi vitali che li riguardano, che magari frignano e si lamentano in continuazione, ma all'occasione non muovono un dito mignolo per dare una mano a cambiare le cose che non vanno.

Io ero riuscita grazie all'aiuto di alcuni parlamentari e del Presidente della Camera, a portare la proposta di legge in Commissione al Senato, ma dato che la gente non ha dimostrato di volerla fortemente, cosa fondale per farla votare, non è mai stata messa all'ordine del giorno.


Un proverbio recita: chi è causa del suo mal pianga sé stesso.
Ecco solo alcune delle iniziative fatte per coinvolgervi, ma è stato tutto inutile.


29 11 2007
http://www.cristianadistefano.it/forum/index.php?topic=167.0

17 giugno 2008
http://www.cristianadistefano.it/forum/index.php?topic=2.0
http://www.cristianadistefano.it/forum/index.php?topic=3.0

24 novembre 2008
http://www.cristianadistefano.it/forum/index.php?topic=102.0

4 settembre 2010
http://www.cristianadistefano.it/forum/index.php?topic=622.0
http://www.cristianadistefano.it/forum/index.php?topic=623.0

22 novembre 2010
http://www.cristianadistefano.it/forum/index.php?topic=756.0

15 dicembre 2010
https://www.facebook.com/note.php?note_id=10150334359570697

30 giugno 2011
https://www.facebook.com/note.php?note_id=10150694910380697

5 luglio 2011
http://www.cristianadistefano.it/forum/index.php?topic=834.0

16 luglio 2011
http://www.cristianadistefano.it/forum/index.php?topic=842.0

25 luglio 2011
https://www.facebook.com/events/147935831950176/

18 settembre 2011
https://www.facebook.com/events/151312778273999/

23 ottobre 2011
http://www.cristianadistefano.it/forum/index.php?topic=886.0




Purtroppo il consenso popolare non c'è stato ed il governo è caduto prima che io potessi riuscire ad avere un colloquio (ci ero quasi riuscita... ho avuto un problema di barriere architettoniche grrrrr....  prima con il presidente del consiglio, poi con il ministro della salute, dell'ambiente, del lavoro e dell'economia, che molto probabilmente avrebbero votato una legge basata sul progetto, in breve tempo.

Cristiana Di Stefano

« Ultima modifica: Agosto 27, 2017, 08:00:38 da cristiana »
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2755
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:Ecco il vero motivo del perchè il mio progetto non è diventato legge
« Risposta #1 il: Ottobre 17, 2013, 04:07:37 »
Ringrazio tutti quelli che mi scrivono per incitarmi e cercare di convincermi a ricominciare, ma dovete sforzarvi di comprendere le mie ragioni.

Ho lottato tanto per riuscire a par passare la legge  :'(  se passava, la rimozione protetta e la terapia del dott. Rossi metodo Mineral Test®,  si faceva gratis ovunque con la mutua, ma la gente evidentemente non ha voluto la legge... bastavano 50mila mail di richiesta firmate inviate al governo... invece la gente bacata in testa dalla politica... pur di non scrivere al governo Berlusconi, che volevano la legge, hanno preferito tenersi l'amalgama... proprio me lo scrivevano con frasi e termini molto "coloriti" che era meglio tenersi l'amalgama piuttosto che scrivere al Presidente del Consiglio (l'unico che può far votare una proposta di legge di un cittadino qualsiasi, cioè proposta dal basso e non da un parlamentare è il Governo e nel 2011 quello avevamo... se c'era Bersani bisognava scrivere a Bersani), quindi ora gli italiani saranno felici.

Da quando in migliaia mi hanno riempito di mail di insulti, ho capito che ho perso soldi e energia ad andare agli incontri mensili a Roma per far votare la legge, dato che il popolo italiano e i mezz id'informazione in primis, non mi hanno sostenuta e ha fatto capire al governo e ai dentisti che vogliono l'amalgama in bocca.

Attuamente c'è il Governo Letta, ma non ho nessuna voglia di ricominciare a "sbattermi" per trovare un parlamentare che presenti la mia proposta di legge e poi convincere la gente a scrivere per raccogliere 50mila consensi... poi magari nel frattempo cade pure questo e patapunf di nuovo punto e a capo... è dal 2007 che va avanti così  :-X
Perciò se qualcuno un po' "masochista" volesse farlo al posto mio, può scaricare il progetto e consegnarlo al parlamentare che gli piace. Semmai poi quel parlamentare volesse portare avanti il progetto e la gente, compresi i mass media, non facessero più ostruzionismo, tornerò ad impegnarmi con voi, a lottare con le unghie e con i denti e se necessario andare a Roma, per spiegare e portare avanti questo vitale progetto sulla prevenzione delle malattie degenerative.
« Ultima modifica: Ottobre 17, 2013, 04:10:53 da cristiana »
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"