Autore Topic: GALVANISMO  (Letto 9385 volte)

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2782
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
GALVANISMO
« il: Settembre 02, 2010, 07:22:24 »
Per chi non conoscesse il significato di questo termine invito a cliccare QUI:

In base a quello che ho letto sull'argomento su vari documenti, per scatenare il galvanismo, che è pura e semplice elettricità, occorre il CONTATTO tra metalli diversi. Quindi è un disturbo del quale soffre chi ha in bocca amalgami, ponti e protesi in metallo, per esempio, chi ha capsule d'oro che ricoprono il dente devitalizzato amalgamato. Sappiate che gli amalgami vanno sempre rimossi in protocollo protetto anche perchè dopo pochi anni si ossidano ed i denti devitalizzati amalgamati vanno estratti, come spiega il tossicologo tedesco dott. Daunderer.

Molti mi scrivono per farmi domande sul "galvanismo a distanza" (cioè quando si è davanti al PC) e per avere notizie su un apparecchio schermante   :o che sarebbe in grado di risolvere il problema.
Spero che non cadiate nella trappola per polli che molti speculatori intrecciano per arricchirsi alle spalle di chi ha gravi problemi di salute.

Non sono un elettricista, ma non riesco a trovare una connessione tra lo schermo del Pc ed i vapori di mercurio delle amalgame, ponti ecc.
Allora anche chi ha un perno ad una gamba per via di un'incidente dovrebbe avere problemi di galvanismo davanti al PC eppure non ho mai sentito parlare di questo da chi magari ha subito tali interventi di protesi.
Ho trovato navigando in internet un link dove si vende un aggeggio tecnologico  :o capace di proteggersi da qualsiasi apparecchio che si usa nella vita quotidiana  ??? insomma sembra che quel   favoloso dispositivo IN VENDITA  alzi degli scudi di protezione, come fanno sulla nave Enterprise di Star Trek per evitare gli attacchi nemici  ;D 

L'unico modo per eliminare i problemi di galvanismo causati dall'amalgama è toglierla, non schermala

Per l'ennesima volta torno a spiegarvi che l'amalgama contiene MERCURIO che non è solo un metallo pesante, ma è principalmente l'elemento più pericoloso al mondo dopo il plutonio. E' un potentissimo veleno!!!


Tutti i problemi si risolvono così:
Prima rimuovere gli amalgami ed estrarre i denti devitallizzati amalgamati e solo quando non si avranno più fonti tossiche in bocca, disintossicarsi.
E' preferibile farlo con un'integrazione mirata, perchè ognuno è intossicato cronicamente in  modo e quantità diversi ed ognuno ha caratteristiche fisiche e organiche diverse. Una terapia che vale per uno, non può essere valida per un altro.

Un abbraccio  ;)
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"