Autore Topic: STUDIO AMERICANO: SCOPERTA CORRELAZIONE TRA MERCURIO E AUTISMO  (Letto 9509 volte)

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2745
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Post del 04/10/07

Questo è uno studio americano tradotto oggi due fratelli Geier an Geier hanno scoperto la correlazione mercurio-autismo attraverso l'esame delle porfirine urinarie:

La tossicità del mercurio è stata associata con le altezze in coproporfirine  urinario
Due gruppi dei pazienti autistici negli Stati Uniti ed in Francia hanno avuti livelli della porfirina dell'urina connessi con la tossicità del mercurio.
Un futuro studio della porfirina urinaria che esamina a LabCorp (Stati Uniti) e al Laboratoire Philippe Auguste (Francia) che coinvolge 71 paziente di disordine di spettro di autism (ASD), i comandi neurotypical del fratello germano ed i comandi della popolazione in genere è stato intrapreso.
I pazienti di ASD hanno avuti altezze significative nei livelli urinarii del cP, di 5cxP e adi comandi relativi del prcP e > 50% dei pazienti di ASD ha avuto livelli urinarii di cP più di 2 scarti quadratici medi sopra i valori medi per i comandi neurotipici del fratello germano. Le riduzioni significative dei livelli urinarii di cP e di 5cxP sono state osservate dei pazienti di ASD dopo chelazione.
Una correlazione significativa è stata trovata fra le porfirine urinarie misurate a LabCorp e quelle misurate al Laboratoire Philippe Auguste sui diversi pazienti di ASD.
La neurotossicità  inerente allo sviluppo stabilito attribuito a mercurio ed a prova biochimica/genomica per predisposizione/tossicità del mercurio in ASDs indica un ruolo causale per mercurio.

La prova urinaria della porfirina è clinicamente disponibile, relativamente economico e non invasivo.
Le porfirine devono essere misurate ordinariamente negli ASDs per stabilire se la tossicità del mercurio è una causa e per valutare l'efficacia della terapia di chelazione


A prospective study of mercury toxicity biomarkers in autistic spectrum disorders.Geier DA, Geier MR.
Institute of Chronic Illnesses, Silver Spring, Maryland, USA.


Porphyrins are derivatives formed in the heme synthesis pathway and porphyrins afford a measure of xenobiotic exposure. The steps in the heme pathway most vulnerable to heavy metal inhibition are uroporphyrin decarboxylase (UROD) and coproporphyrinogen oxidase (CPOX) reactions.
Mercury toxicity was associated with elevations in urinary coproporphyrin (cP), pentacarboxyporphyrin (5cxP), and precoproporphyrin (prcP) (also known as keto-isocoproporphyrin) levels.
Two cohorts of autistic patients in the United States and France had urine porphyrin levels associated with mercury toxicity.
A prospective study of urinary porphyrin testing at LabCorp (United States) and the Laboratoire Philippe Auguste (France) involving 71 autism spectrum disorder (ASD) patients, neurotypical sibling controls, and general population controls was undertaken. ASD patients had significant elevations in urinary levels of cP, 5cxP, and prcP relative to controls, and > 50% of ASD patients had urinary cP levels more than 2 standard deviations above the mean values for neurotypical sibling controls.
Significant reductions in urinary 5cxP and cP levels were observed in ASD patients following chelation.
A significant correlation was found between urinary porphyrins measured at LabCorp and those measured at the Laboratoire Philippe Auguste on individual ASD patients.
The established developmental neurotoxicity attributed to mercury and biochemical/genomic evidence for mercury susceptibility/toxicity in ASDs indicates a causal role for mercury. Urinary porphyrin testing is clinically available, relatively inexpensive, and noninvasive.
Porphyrins need to be routinely measured in ASDs to establish if mercury toxicity is a causative factor and to evaluate the effectiveness of chelation therapy.

Fonte:
PMID: 17885929 [PubMed - indexed for MEDLINE]
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"