Autore Topic: AMALGAME E CHERATOCONO: LA MIA STORIA  (Letto 1756 volte)

Rivoluzione delle Specie

  • Newbie
  • *
  • Post: 15
    • Mostra profilo
AMALGAME E CHERATOCONO: LA MIA STORIA
« il: Dicembre 15, 2017, 09:01:58 »
Buongiorno,
sono nuovo ed è da poco che mi sono informato sulle amalgame al mercurio.
In passato avevo letto qualcosa in merito, ma avevo liquidato l'argomento subito dopo aver letto qualche commento nel web a favore di queste amalgame mercuriali.
Stavolta sono venuto a conoscenza di ciò per caso; stavo cercando delle risposte sulla conservazione di capelli per usarli in futuro da trapiantarli in caso di calvizie, ebbene venne fuori l'argomento amalgame.

Prima di iniziare vorrei ringraziare Cristiana per il suo sito web e l'impegno che ha messo in campo per informare ed aiutare. A lei i miei più sinceri auguri!

Spero di non annoiare, sarò il più possibile preciso ed elencherò tutti i sintomi e problemi avuti. Divido tutto in anni così è meno prolisso. Ogni cosa che dico è fondamentale per spiegare il dopo, non menzionerò i miei dati personali.

INIZIO

Anni 0-8
Fino ai 3 anni ho avuto una dieta sana con i miei genitori, in base ai racconti mangiavo verdure e frutta regolarmente, qualche volta omogeinizzati della plasmon e fruttoli yogurt.
Ero viziato dai miei nonni che a quanto pare non si risparmiavano con i dolci, su questo ho scarse conoscenze.
A 3 anni muore mio padre. Inizio a balbettare. Mia madre mi aveva sempre trattato un pò istericamente. Appresi tanti anni dopo che aveva due amalgame, ma il suo carattere dipendeva anche da fattori psicologici della sua famiglia.
Fino agli 8 anni seguo una dieta regolare, vita sociale con altri bambini quasi nulla, mia madre purtroppo era così.

Anni 8-14
A 8 anni viene in casa l'uomo di mia madre, faceva il benzinaio ed era a contatto continuamente con tutti i prodotti tossici del mestiere, non usava guanti.
Non abbiamo mai avuto un buon rapporto, lui aveva il cheratocono, non so preciso se aveva amalgame al mercurio.
A circa 11 anni, guarda caso proprio da quando lui viene ad abitare con noi, mi viene anche a me il cheratocono. Circa a 12 anni quasi i miei denti sono da curare, era il 2005, il dentista tra i più bravi della mia città mi fa un'amalgama nel molare superiore dx, un altro dentista meno caro mi ricostruisce da capo un dente molare superiore a dx.
Mi ricordo bene l'odore nauseante chimico, ci andai per il devitalizzato 3 volte a ripulire sotto al dente, fece un ottimo lavoro.
Peccato che da quel momento se non prima col primo dente, opure ancora prima coi denti infestati da infezioni, il mio stato di salute degenera. Infatti, dagli 8 anni sono letteralemnte abbandonato in casa, a scuola sono sempre più depresso, mangio troppo e male, specialmente dolci, mia madre mi segue poco, tutto questo i nvirtù di problemi psicologici di famiglia.
Arrivo al punto che ho almeno una volta l'anno infezioni alle orecchie, colmate con gocce di antibiotico. La febbre l'avevo precisa una volta l'anno o anche due. Quando iniziai ad andare al parco a giocare a calcio mi sentivo meglio. Non ho mai avuto particolari problemi.
Le uniche cose eclatanti che avevo erano: DERMATITE perenne, anche sotto i bicipiti con pelle rugosa come da pelle doca, ancora adesso ce l'ho, ma peggiorata. La vista che peggiora anno dopo anno e mia madre che non mi cura. In classe sono INCANTATO e parecchio, seppure dormo giusto e andavo a letto alle 22.00 o 22.30. Ho sempre collegato tutto ai problemi familiari, nervosi, incapacità della mia famiglia di insegnarmi e di trovarmi bene con gli altri.
Dai 14 anni inizio a fare sport agonistico, la mia salute si anima, mi sento bene. Però la mia alimentazione non è delle migliori dagli 8 anni fino ad ora che ho 24 anni.
A 14 anni effettuo le vaccinazioni, avevo tetano più trivalente MPR. La mia salute crolla, per 2 settimane ho FEBBRE non passava mai così inizio a correre e mi passa, quando correvo la dermatite un poco spariva e l'asma perenne mi scompariva. Ero ASMATICO sin da piccolo verso tutti i peli come gatto, capra, cane, polvere, ecc, prendevo i c.d. Puffi spray ovvero i medicinali per respirare. Una volta ne presi talmente tanto da sentirmi malissimo e non riuscivo nemmeno a camminare, avevo circa 12 anni.
Dopo i vaccini sento il mio cervello cambiare, come se mi passasse sopra come carezza al cervello un foglio di carta assorbente. Prima a scuola imparavo a memoria anche 40 pagine esatte anche con le virgole e punti. Da quel momento i miei problemi familiari, sociali si sommarono a quelli sanitari. Mi sentivo fiacco, morto anche se facevo sport, con minimi momenti di vitalità durante le partite, depressione, inizia l'insonnia da un giorno a 14 anni quando mi fermai a studiare per una verifica fino alle ore 01.30. Da quel momento inizio ad andare a letto anche alle 6 o 8 di mattina, poca voglia di vivere, prese in giro varie, trattato male dai familiari.

Anni 14-24
In questi anni ho sempre avuto dermatite, qualche male ai denti, ma non eclatante, sentivo qualche volta dei pezzi in bocca come sabbia, li ho sempre pensati come impurità dei cibi, specialmente li sentivo almeno 2 o 3 olte all'anno negli ultimi 4 o 6 anni, durante la masticazione di Nutella con pane e con la carne. Ho sempre avuto male ai denti quando mangiavo panini, ovvero alle gengive.
Ho sempre avuto le gengive gonfie, SEMPRE, al punto da crederle fatte così, idem mio padre dalle fotografie. I miei nonni paterni infatti hanno viziato troppo e sempre.
Stavo molto bene quando facevo sport e mangiavo una volta al giorno. Il periodo migliore fu durante i 22 anni in cui feci 4 sport, mangiavo una volta al giorno ed ero calato di 22 chili. Facevo nuoto, corsa, bici e palestra. Lo sport singolo che più mi ha dato consumo di grasso è stata boxe.
Ma appena smesso di fare sport e correndo solo e successivamente smesso anche corsa, iniziarono a venirmi su i pasti con riflussi di vomito, dieta squilibrata in seguito a stress familiari e nervosi vari, affaticamento quando mangiavo biscotti, dolci, carboidrati.

Sono 2 anni dal 2015 che ho infezioni continue alle vie urinarie che combatto con Clavulin, prima ho avuto lo stafilococco aureo, quest'anno enterococco fecale. Ho sempre fatto masturbazione dai 14 anni e mai mi era capitato una cosa del genere. Mi passa tutto quando prendo l'antibiotico, ma ritorna dopo 1 mese restringendomi la palla sx e facendomi male con bruciori a fianco delle parti intime.

Quando mi allontano da casa perché trovo lavoro altrove mi sollevo non avendo i familairi vicino, faccio sport, dormo non adeguatamente, ma vado a letto prima, non mangio nemmeno alla notte come spesso faccio in famiglia.
La dermatite negli anni è diventata più violenta, soprattutto durante le masturbazioni.
La patologia che ho, cheratocono, mi sta peggiorando ora dopo l'intervento di cross-linking corneale con rimozione di epitelio, ma tutto dopo che ho mali ora ai denti e mi si stanno spostando addirittura.
Cioè, è da 1 anno che al lavoro bevo acqua fredda, ora ho smesso, ciò mi ha intorpidito e irrigidito le gengive, da quel momento i denti hanno iniziato a spostarsi un poco e a farmi male, senza corsa, cibo non proprio regolare, nervosi vari.

Ora mi sento ammalato, fiacco perennemente, sento che dentro di me nella aprte del devitalizzato mi si infuoca dentro la parte di viso, questo a scapito dell'occhio della medesima parte.

Sono anni che ho fischi nelle orecchie quando vado a dormire, prima circa 8 anni fa non li avevo mai avuti, ovvero li ho da 6 anni, da quando avevo 18 anni, pensavo fosse la tv alta di mio nonno quasi sordo. Invece scopro che è un sintomo delle amalgame.
ULTIMAMENTE si stanno sgretolando parecchio, hanno 12 anni, guarda caso hanno iniziato a sgretolarsi 3 anni fa, ovvero dal 2014 e io ho infezioni da inizio 2015 visibili solo con tampone.

Anno scorso 2016 mi sono fatto curare un dente, sotto molare sx, con pasta al metallo, quindi mercurio + metallo. Il dentista mi ha truffato, mi ha proposto o pasta bianca che dura 4-6 anni o pasta grigia che dura 20 anni.
Idem la mia ragazza nello stesso anno, aveva scelto pasta bianca e io gli ho detto che era meglio 20 anni e lei su mia indicazione ha cambiato idea per quella grigia.

Non so se sia un sintomo, ma la mia ragazza ha avuto un tumore a 13 anni, sua madre era alcolizzata e drogata, ho scoperto che drogarsi può causare tumori nei figli, lei però aveva dei denti in amalgama, ora ha uno devitalizzato e due otturazioni, tutto al mercurio da 10 anni e una otturazione anno scorso.

Io adesso sto incominciando ad avere dei rallentamenti, sempre avuti negli anni ma ora più evidente e sento i lfisico morto, nelle articolazioni e nel ricordare anche delle semplici parole banali.

Non so sia il nervoso di vivere con i familiari che mi creano disturbi o le amalgame, so solo che vorrei toglierle. Il devitalizzato in pratica aveva solo dei frammenti di dente, era quasi tutto distrutto.

Dico e concludo: DA QUANDO CORRO IO NON MI AMMALO PIU', SE NON DUE VOLTE DAL 2011 MA SOLO PER 1 ORA O 2 DI MAL DI TESTA, NON HO PIU' ASMA BRONCHIALE E SOLO SE NON CORRO I PELI E POLVERE MI DANNO FASTIDIO COME ALLERGIA.
________________________________________
Sto leggendo tutto il sito web.

Finora ho capito questo percorso:

1 fare test di biocompatibilità ai metalli per scegliere il composito giusto
2 chiamare Mineral test per iniziare pre-rimozione e post-rimozione
3 dentista con protocollo protetto rimuove tutto
4 dopo 3 mesi fare test capello
5 cambiare dieta nel frattempo a vita, disintossicarsi mangiando bene e facendo sport.

Io sto bene quando non ho familairi e dormo giusto, viceversa mi sento rallentato e depresso, ultimamente sono anche parecchio irritato dopo anni di ingisutizie.

Spero che la mia storia sia servita a qualcuno. Aggiornerò se ho altri particolari fondamentali.

Cordialmente,
Rivoluzione delle Specie
« Ultima modifica: Dicembre 16, 2017, 07:23:49 da cristiana »

Rivoluzione delle Specie

  • Newbie
  • *
  • Post: 15
    • Mostra profilo
Agg 1
« Risposta #1 il: Dicembre 15, 2017, 09:09:41 »
Dimenticavo: è da 1 anno che ho alcune volte come se la mia testa è sospesa, questo a volte, come quando dormo pochissimo.
Negli anni ho avuto tante volte dei periodi di catalessi, molti pensavo, molti il cervello si metteva a riposo, ma forse era per le ore piccole che facevo.

Nel 2015 ho fatto la pma con la mia ragazza, la conta degli spermatozoi è molto calata da quando non faccio sport. Infatti andò male.

Quando mi sveglio ho tutta la bocca con una sostanza vischiosa da anni, è simil bianca sia usla lingua ma maggiormente sui denti.

Me li sono lavati sempre spingendo forte per pulirli bene, dopo ogni lavaggio sto molto meglio.
Qualche volta ho sentito dei sapori strani alla mattina, idem durante il giorno il sangue dalle gengive, non sempre, ma brevemente.

AGGIUNGO: ultimamente stavo bene, il medico mi ha detto di iniziare a usare il collirio Thealoz Duo, leggendo ha il trometamolo che a quanto pare pensavo fosse cancerogeno e un derivato del petrolio, ero scettico, l'ho provato, prima non avevo bruciori e vedevo bene, ora oltre a masticare con dolori specialmente sul devitalizzato, la vista mi sta calando in un modo atroce, da quando ho messo il thealoz duo che ho smesso da 4 giorni.

Non so se ha fatto un effetto pegiorativo a livello chimico, io so che sto calando come vista e è tornato il male all'occhio tipico della patologia. Inoltre appena me lo mettevo era come perdere il fiato, come uscire da una bolla di sapone, una sensazione di modifica dell'occhio e della testa.

Scusatemi se scrivo un pò sintetico, ma non vorrei dilungarmi in cose futili, spero che sia comprensibile.
« Ultima modifica: Dicembre 15, 2017, 09:49:54 da Rivoluzione delle Specie »

Rivoluzione delle Specie

  • Newbie
  • *
  • Post: 15
    • Mostra profilo
Agg 2
« Risposta #2 il: Dicembre 15, 2017, 11:36:27 »
Ho sempre avuto una salivazione eccessiva da sempre, ogni 20 secondi devo ingoiare la saliva.
Ultimamente in virtù delle amalgame ormai vecchie, sento alcune volte dei dolori che partono dai denti curati verso il centro della testa.

Ho avuto dei microdolori di frazioni di secondo quando non corro e non faccio esercizi di rilassamento muscolare.

L'acidità di stomaco l'ho avuta prevalentemente negli ultimi anni dopo una dieta non equilibrata, credo che il mio fisico sia arrivato al limite.

Dopo ogni corsa avevo un sollievo, addirittura m iricordo che i denti erano anche più bianchi e robusti. Ultimamente i denti davanti si sono assottigliati.


Rivoluzione delle Specie

  • Newbie
  • *
  • Post: 15
    • Mostra profilo
Agg 3
« Risposta #3 il: Dicembre 16, 2017, 01:12:23 »
All'età di 14 anni in seguito a forte stress perdo parecchi capelli. Da una chioma folta rimango ora con una capigliatura normale. Lo stato è migliorato in seguito a fare sport e mangiare meglio. Mi si forma soprattutto forfora e uno strato di grasso quando non faccio sport e mi lavo i capelli con shampoo sbagliati.

Ho notato da circa 4 anni che la puzza di cimice mi irrita gli occhi quando vengo a contatto, idem per la lana che no nriesco a sopportare.

Appena avrò notizie sul dentista che mi opererà farò sapere com'è andata. Ci ho messo 3 giorni per togliermi l'irritazione agli occhi dalla puzza di cimice.

Rivoluzione delle Specie

  • Newbie
  • *
  • Post: 15
    • Mostra profilo
Agg 4
« Risposta #4 il: Dicembre 16, 2017, 11:04:31 »
Perdonatemi se scrivo i sintomi non in ordine cronologico, ma ne ho davvero avute di tutti i colori nella mia vita.

Avevo anche cisti nel corso di questi anni. La prima ciste venne fuori quando avevo credo 17 anni nel 2010 nel seno dx, il dottore disse che era una cisti sebacea, andò via durante il periodo in cui facevo corsa ogni girono. Era dura, forma di pallina, si riassorbì con una specie di pelle superficiale tipo ferita che si rimargina.

La seconda cisti anno scorso 2016 estate sempre nel seno ma in quello sx, non correndo e lavorando l'ho operata chirurgicamente, analizzata non è nulla, una cisti sebacea a detta del medico.

La cosa strana è che mi sono venute nello stesso punto entrambe, nella parte esterna inferiore del seno. Guarda caso i miei denti curati sono così strutturati:

otturazione vecchia a dx in alto molare
devitalizzato completamente con solo frammenti di dente rimasto a sx in alto stesso molare di quello a dx
otturazione a sx in basso stesso molare degli altri sopra fatta anno scorso

le altre due sono di 12 o 13 ann ifa, mi si sgretolano parecchio da circa 3 anni tipo 3 o 4 volte l'anno sento della sabia tipo granelli quando mangio Nutella o panini

tutto in Hg.

Mi è uscita la mascella dalle articolazioni due volte, la prima nel 2013 e la seconda se non sbaglio a inizio anno scorso 2016. Ho sempre avuto la mascella un pò che si spostava in tal senso.
« Ultima modifica: Dicembre 16, 2017, 11:25:24 da Rivoluzione delle Specie »

Rivoluzione delle Specie

  • Newbie
  • *
  • Post: 15
    • Mostra profilo
Agg 5
« Risposta #5 il: Maggio 30, 2018, 11:18:40 »
Ho effettuato la visita dal dott. Ronchi, persona simpaticissima e molto gentile e cordiale, e ho effettuato la mappa dei denti, risulta che le amalgame vecchie sono in composito essendo nella lastra di colore grigio, invece l'amalgama nuova di 2 anni fa circa è di colore bianco acceso, indica che è in Hg, come spiegato in precedenza quel dentista di Cesenatico mi ha fregato non poco, poiché ha inserito il Hg in profondità vicinissimo al nervo.

La mia vista quindi è peggiorata da altri fattori, già indicati, ripeto brevemente: nervosi vari familiari sin da nato, spesso messo davanti la tv sin da nato, mai lubrificato gli occhi, denti orrendi sin da piccolo in quanto mel i lavavo 3 volte l'anno. Fortunatamente crescendo sono migliorato da solo.

Ora fra poco avrò la rimozione delle amalgame in composito e ricostituzione delle amalgame con nuovo composito. Il dente devitalizzato invece mi ha consigliato di non toglierlo, perché richiederebbe dopo il cambio di tutta la struttura vicina, cioè dovrei fare un ponte di 2 o 3 denti o addirittura tuttaa l'arcata dentaria, quindi ha detto che è meglio rivederlo dopo tutto il lavoro se voglio, riferendo che forse una radice non è stata ben pulita precedentemente 13 anni fa.

Dopo tutto il lavoro, proverò il mineral test, vi farò sapere. :)

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2724
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:Agg 5
« Risposta #6 il: Maggio 31, 2018, 01:50:31 »
Ho effettuato la visita dal dott. Ronchi, persona simpaticissima e molto gentile e cordiale, e ho effettuato la mappa dei denti, risulta che le amalgame vecchie sono in composito essendo nella lastra di colore grigio, invece l'amalgama nuova di 2 anni fa circa è di colore bianco acceso, indica che è in Hg, come spiegato in precedenza quel dentista di Cesenatico mi ha fregato non poco, poiché ha inserito il Hg in profondità vicinissimo al nervo.

La mia vista quindi è peggiorata da altri fattori, già indicati, ripeto brevemente: nervosi vari familiari sin da nato, spesso messo davanti la tv sin da nato, mai lubrificato gli occhi, denti orrendi sin da piccolo in quanto mel i lavavo 3 volte l'anno. Fortunatamente crescendo sono migliorato da solo.

Ora fra poco avrò la rimozione delle amalgame in composito e ricostituzione delle amalgame con nuovo composito. Il dente devitalizzato invece mi ha consigliato di non toglierlo, perché richiederebbe dopo il cambio di tutta la struttura vicina, cioè dovrei fare un ponte di 2 o 3 denti o addirittura tuttaa l'arcata dentaria, quindi ha detto che è meglio rivederlo dopo tutto il lavoro se voglio, riferendo che forse una radice non è stata ben pulita precedentemente 13 anni fa.

Dopo tutto il lavoro, proverò il mineral test, vi farò sapere. :)

Citazione
e amalgame vecchie sono in composito essendo nella lastra di colore grigio, invece l'amalgama nuova di 2 anni fa circa è di colore bianco acceso, indica che è in Hg,
è l'esatto contrario: il bianco è composito, mentre il metallo grigio è amalgama al  mercurio.

I denti devitalizza sono quasi sempre ricoperti di amalgama e sono denti morti imbalsamati. E' la prima volta che qualcuno mi scrive che Ronchi consiglia di tenerli in corpo. Mai sentito qualcuno che mi parla di ponti.
Chi mi ha scritto dei pazienti di Ronchi, mi ha detto di aver estratto i devitalizzati e sostituiti con impianti in zirconia
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"