Autore Topic: ALLINEAMENTO DELL'ATLANTE  (Letto 6023 volte)

krizia2016

  • Newbie
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
ALLINEAMENTO DELL'ATLANTE
« il: Febbraio 10, 2016, 04:17:24 »
Ciao Cristiana!

Ho letto in un post che parlavi dell'allineamento dell'atlante. Pensi sia una soluzione dopo la disintossicazione dei metalli pesanti? Tu lo hai fatto ad atlaxxxxx?

Anche a me è stata diagnosticata una possibile malattia demielinizzante, ma solo dalla rm encefalo, a fine mese ho la visita con la neurologa che si occupa di tali malattie.

Resto in attesa di una tua cordiale risposta.

Saluti
« Ultima modifica: Febbraio 12, 2016, 05:48:24 da cristiana »

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2734
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:ALLINEAMENTO DELL'ATLANTE
« Risposta #1 il: Febbraio 11, 2016, 01:10:46 »
Si ho fatto il riallineamento presso uno specializzato. Ti consiglio vivamente di stare attenta perchè quello di cui parli tu e si pubblicizza sul web, mi risulta che non c'entri niente con la medicina e in più si fa pagare cifre assurde... non so se è un elettricista o che laoro faccia, ma so che  bisogna stare attenti a chi si fa manipolare il collo...
Se chiedi al dott. Gerardo Rossi, che oltre ad essere un ricercatore è anche un ottimo ortopedico, ti metterà in contatto con lo stesso operatore specializzato a cui mi sono rivolta io e con il quale mi sono trovata benissimo  :)
« Ultima modifica: Febbraio 12, 2016, 05:40:02 da cristiana »
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

krizia2016

  • Newbie
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Re:ALLINEAMENTO DELL'ATLANTE
« Risposta #2 il: Febbraio 11, 2016, 08:34:59 »
Grazie per la risposta.
Scusami ma nel tuo vecchio post ho letto atlaxxxxx (post del 2013). O sbaglio?

E non si può sapere chi è quest'altro centro?

Krizia
« Ultima modifica: Febbraio 12, 2016, 05:49:25 da cristiana »

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2734
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:ALLINEAMENTO DELL'ATLANTE
« Risposta #3 il: Febbraio 12, 2016, 05:36:02 »
Grazie per la risposta.
Scusami ma nel tuo vecchio post ho letto atlaxxxxx (post del 2013). O sbaglio?

E non si può sapere chi è quest'altro centro?

Krizia

Si qualcuno come te, parla di atlaxxxxx, forse per farlo andare in prima pagina sui motori di ricerca, o per altri scopi, MA SE AVESSI LETTO LA MIA RISPOSTA http://www.cristianadistefano.it/forum/index.php?topic=1069.msg3292#msg3292 NON AVRESTRI FATTO QUESTA DOMANDA.
« Ultima modifica: Febbraio 12, 2016, 05:50:17 da cristiana »
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

krizia2016

  • Newbie
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Re:ALLINEAMENTO DELL'ATLANTE
« Risposta #4 il: Aprile 18, 2016, 04:12:44 »
Ciao Cristiana!
Ho avuto una diagnosi di mielite cervicale, ma si tratta di un caso isolato, quindi non si può parlare di Sclerosi Multipla.
Rifacendomi al riallineamento dell'atlante, secondo te è possibile farlo, oppure avendo questa lesione al midollo cervicale non posso fare niente?

Saluti
Krizia

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2734
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:ALLINEAMENTO DELL'ATLANTE
« Risposta #5 il: Aprile 18, 2016, 08:35:22 »
Ciao Cristiana!
Ho avuto una diagnosi di mielite cervicale, ma si tratta di un caso isolato, quindi non si può parlare di Sclerosi Multipla.
Rifacendomi al riallineamento dell'atlante, secondo te è possibile farlo, oppure avendo questa lesione al midollo cervicale non posso fare niente?

Saluti
Krizia

Non credo ci siano problemi, anzi per quanto mi riguarda, ho auto solo benefici, ma chiedi agli specialisti dell'equipe di Rossi.
« Ultima modifica: Aprile 02, 2017, 05:52:08 da cristiana »
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

noemi

  • Newbie
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Re:ALLINEAMENTO DELL'ATLANTE
« Risposta #6 il: Aprile 02, 2017, 02:42:39 »
buongiorno, non so se ho fatto bene a proseguire qui la discussione sull'argomento riallineamento dell'atlante. pongo questa domanda: viene detto che la causa più frequente per un disallinamento è un trauma fisico, ma se di trauma sicuramente non si tratta, come nel mio caso, quali sono le altre possibili cause che possono alterare la posizione dell'atlante? che a sua volta poi causerà a catena altre patologie o sintomi? infatti io penso che se è stato un "qualcosa" a cambiare il normale assetto della prima vertebra cervicale, non solo bisognerà provvedere al suo riallineamento ma occorrerà anche rimuovere la causa che lo ha provocato. io vorrei fare questo tipo di lavoro su di me. grazie per le eventuali risposte e suggerimenti

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2734
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:ALLINEAMENTO DELL'ATLANTE
« Risposta #7 il: Aprile 02, 2017, 06:00:25 »
buongiorno, non so se ho fatto bene a proseguire qui la discussione sull'argomento riallineamento dell'atlante. pongo questa domanda: viene detto che la causa più frequente per un disallinamento è un trauma fisico, ma se di trauma sicuramente non si tratta, come nel mio caso, quali sono le altre possibili cause che possono alterare la posizione dell'atlante? che a sua volta poi causerà a catena altre patologie o sintomi? infatti io penso che se è stato un "qualcosa" a cambiare il normale assetto della prima vertebra cervicale, non solo bisognerà provvedere al suo riallineamento ma occorrerà anche rimuovere la causa che lo ha provocato. io vorrei fare questo tipo di lavoro su di me. grazie per le eventuali risposte e suggerimenti

Salve, se ti rivolgerai a loro, a questa domanda potrà rispondere il dr. Rossi quando ti visiterà e il terapista specializzato, se il dottore ti prescriverà il trattamento.
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"