Autore Topic: nuovi esami risonanza  (Letto 14421 volte)

LauraD

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
    • Mostra profilo
nuovi esami risonanza
« il: Febbraio 23, 2015, 01:56:38 »
cara cristiana sono un po' giù di morale
anche io ho la  SM da venti anni.
ho seguito la cura mineral test per tre mesi ed ora sono in pausa per attendere il nuovo esame che devo fare a marzo.
ho già fatto una rimozione protetta dal dott. Ronchi, venerdì ho l'altra.
la settimana scorsa ho fatto la risonanza di controllo e forse avevo aspettative migliori.
beh ho ben tre lesioni demielinizzanti di nuova insorgenza  di cui una attiva.
sono molto giù di morale...pensavo, speravo che ci fossero notizie positive.
ti è capitato dopo le prime cure di avere delle nuove lesioni?
in questi periodi ho fatto anche un altro esame come ti avevo già scritto in un altro post, e mi hanno detto che mi manca un enzima che servirebbe per buttare via le sostanze nocive dal corpo e che a me manca. ho subito informato il dottor Rossi, ma non mi ha detto nulla in merito.
per ora non sto prendendo nulla nemmeno il tiobec perchè il dott. Ronchi mi ha consigliato di non prendere nulla di questo tipo sotto rimozione, fino a che non saranno tolte tutte.
infatti in questi  giorni non sono proprio in forma, mi si addormenta il piede destro, non ho presa nelle mani, insomma ora capisco visto che ho una lesione attiva.
sono preoccupata oltre che molto giù.
sto  percorrendo la strada giusta???
io nel mineral test non avevo il mercurio alto ma era nella norma, c'erano altri metalli sopra la norma. visto che è risultato che mi manca questo enzima forse dovrei fare anche qualcosa d'altro? ma cosa??
se hai dei consigli da potermi dare ....
ti allego un pezzo  dell'esame che ho fatto
grazie laura


cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2797
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:nuovi esami risonanza
« Risposta #1 il: Febbraio 24, 2015, 01:08:29 »
cara cristiana sono un po' giù di morale
anche io ho la  SM da venti anni.
ho seguito la cura mineral test per tre mesi ed ora sono in pausa per attendere il nuovo esame che devo fare a marzo.
ho già fatto una rimozione protetta dal dott. Ronchi, venerdì ho l'altra.
la settimana scorsa ho fatto la risonanza di controllo e forse avevo aspettative migliori.
beh ho ben tre lesioni demielinizzanti di nuova insorgenza  di cui una attiva.
sono molto giù di morale...pensavo, speravo che ci fossero notizie positive.
ti è capitato dopo le prime cure di avere delle nuove lesioni?
in questi periodi ho fatto anche un altro esame come ti avevo già scritto in un altro post, e mi hanno detto che mi manca un enzima che servirebbe per buttare via le sostanze nocive dal corpo e che a me manca. ho subito informato il dottor Rossi, ma non mi ha detto nulla in merito.
per ora non sto prendendo nulla nemmeno il tiobec perchè il dott. Ronchi mi ha consigliato di non prendere nulla di questo tipo sotto rimozione, fino a che non saranno tolte tutte.
infatti in questi  giorni non sono proprio in forma, mi si addormenta il piede destro, non ho presa nelle mani, insomma ora capisco visto che ho una lesione attiva.
sono preoccupata oltre che molto giù.
sto  percorrendo la strada giusta???
io nel mineral test non avevo il mercurio alto ma era nella norma, c'erano altri metalli sopra la norma. visto che è risultato che mi manca questo enzima forse dovrei fare anche qualcosa d'altro? ma cosa??
se hai dei consigli da potermi dare ....
ti allego un pezzo  dell'esame che ho fatto
grazie laura

Allora come scrivi tu stessa, sei ancora amalgamata e la terapia di Rossi per ora, non è disintossicante, ma di aiuto durante la bonifica.
Hai iniziato ora il percorso, quando ormai il sistema immunitario era già scoppiato e la SM già in atto.
Adesso la speranza sarà quella di fermare la degenerazione della SM, ma questa è una cosa che richiede tempo, bisogna che l'organismo e il sistema immunitario tornino a riequilibrarsi, non accade in tre mesi... non c'è la bacchetta magica... io ancora oggi faccio regolarmente test e poi terapia,  i miei valori sono abbastanza riequilibrati, ma continuo, perchè i metalli tossici entrano ogni giorno nel corpo, attraverso aria, acqua, cibo, farmaci, ecc.
Non c'entra l'enzima... tu hai ancora le fonti tossiche in corpo... non puoi riuscire disintossicarti... leggi sul link http://www.cristianadistefano.it/forum/index.php?topic=1114.0
Quando sarà ora, vedrai coi tuoi occhi, come il dott. Rossi ti disintossica.
Ricorda che i chelanti chimici sono inefficaci contro l'avvelenamento cronico dato che non oltrepassano la barriera ematoencefalica e spesso dannosi... per di più, forse non sai che l'EDTA, tanto pubblicizzata su certi siti, blog, ecc., è illegale praticarla al di fuori di una struttura ospedaliera ed è indicata per l'avvelenamento acuto... e contro l'ipercalcemia...  :-X

Purtroppo lesioni nuove significano degenerazione, ma ancora,  praticamente, devi iniziare a disintossicarti e ciò sarà possibile solo dopo le rimozioni e dopo l'estrazione dei devitalizzati.

La mia SM si è fermata già dopo la bonifica, nel 2003, ancora non conoscevo il dott. Rossi ed ero intossicatissima. Però dopo, nel 2006 iniziai a disintossicarmi ed iniziarono a scomparire pian piano, i sintomi più gravi. Purtroppo avevo già subito alcuni danni permanenti, prima del 2003 e su quelli nessuno può fare nulla.

Però cerca di essere razionale e consapevole, che non si guarisce dalla SM, la si può solo provare a fermare. La disintossicazione è indispensabile per la salute, ma non è la cura contro la SM. Chi ti dice che guarirai con le diete, con l'EDTA, ecc., ti sta illudendo e ti farà buttare via tanti soldi, per cose che portano benefici solo a chi incasserà i tuoi soldi.

Ti consiglio di farti spiegare bene dal dott. Rossi, non aver timore di chiedere, è sempre molto disponibile e se qualcosa non ti è chiaro, chiedi di nuovo.

Un forte abbraccio e coraggio, non mollare  :-*
 
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

LauraD

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
    • Mostra profilo
Re:nuovi esami risonanza
« Risposta #2 il: Febbraio 24, 2015, 09:24:59 »
grazie Cristiana ho avuto un momento di sconforto. oggi chiamo il dott. Rossi e lo informo dell'esame e come procedere. tra l'altro i primi di marzo devo rifare il secondo test.
mi avevano infatti proposto di fare le chelanti in vena ma assolutamente ho rifiutato, ho fatto l'esame giusto per vedere. mi avevano proposto allora il glutatione omeopatico della vanda e ho sentito il dott. Rossi che mi ha detto che quello potevo prenderlo. ma comunque non l'ho preso perchè poi leggendo tra i tuoi post ho visto che prima della rimozione assolutamente non si devono prendere chelanti.  anche il dott. Ronchi me lo ha confermato e mi ha consigliato che durante le rimozioni sarebbe meglio anche sospendere il tiobec.
visto la mia nuova lesione attiva ho iniziato oggi il ribes nigrum, ho fatto bene?
giovedì ho la visita dal neurologo e so già che vorrà farmi fare le tre flebo di cortisone e mi riconsiglierà per la millesima volta l'interferone. si alterano visto che non lo voglio fare....va beh pazienza gli passerà..
forza e coraggio non devo scoraggiarmi e proseguire nel mio percorso..ho ancora due amalgami da togliere e poi mi disintossico.
bello l'esempio della vasca
grazie
laura
grazie ancora

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2797
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:nuovi esami risonanza
« Risposta #3 il: Febbraio 24, 2015, 12:46:44 »
Si, il ribes nero MG della Boiron, è ok e fa bene per tutto, in teoria dovrebbe aiutare a sfiammare la lesione, in pratica non so, ma comunque vale la pena provare. In ogni caso assumerlo può far solo bene. Io adesso lo assumo a cicli 2-3 mesi, poi interrompo per un mesetto, prendo 50 gocce un po' prima dei pasti, 3 volte al giorno (la sera non più tardi delle 20.30).
Coraggio. Non ricordo se ti avevo mandato la mail dove ti spiegavo come mi curo io, se vuoi te la invio.
 :-*
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

LauraD

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
    • Mostra profilo
Re:nuovi esami risonanza
« Risposta #4 il: Febbraio 25, 2015, 08:35:09 »
Ciao . infatti ho preso quello della boiron. Non mi hai mandato la mail e mi  farebbe molto piacere se mi mandassi le cure che fai. La mia mail è xxxxxxxxxx  grazie mille
« Ultima modifica: Febbraio 25, 2015, 01:43:54 da cristiana »

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2797
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:nuovi esami risonanza
« Risposta #5 il: Febbraio 25, 2015, 01:46:47 »
un consiglio: non scrivere mai in pubblico la tua mail, perchè malintenzionati potrebbero inviarti virus, ecc.
 :-*
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

LauraD

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
    • Mostra profilo
Re:nuovi esami risonanza
« Risposta #6 il: Febbraio 28, 2015, 05:27:42 »
ah ok non ci avevo pensato...sono in buona fede
giovedì ho avuto la visita dalla neurologa, beh un disastro. in poche parole:
la neurologa mi ha detto che sono una sciocca perchè mi sto distruggendo la vita , l'unica cura è l'interferone perchè scientificamente provato
le ho elencato i nomi dei farmaci e lei mi ha detto che ldn e acido nervonico non sa nemmeno cosa sono e comunque sicuramente sono inutili, altrimenti lei li conoscerebbe.
il tiobec e nicetile lei non li prescrive perchè tanto sono solo integratori che non servono a nulla per la malattia e sono cari..
lei non capisce il motivo per cui non voglio fare l'interferone che è una prova scientifica e d è l'unica.
per quanto riguarda le amalgame ha detto che è una storia vecchia e ora è stata tirata fuori per confondere la gente perchè queste non sono cure provate.
e chi dice che la malattia si è fermata per lei mentono tutti.
lei è un medico e ha detto che deve restare con il metodo scientifico
il mineral test sono tutte sciocchezze per lei, anche lei è sicuramente intossicata e quindi mi ha detto cosa c'entra con la malattia!!
non sa cosa vado a fare da loro se tanto faccio di testa mia e pertanto loro non mi possono seguire
mi ha anche detto che lei è pagata dall'ospedale e non dalle case farmaceutiche e ora sulle case farmaceutiche girano voci non vere!!

questo è stato il trattamento che ho avuto! sembrava avessi ucciso qualcuno.
quasi avevo le lacrime agli occhi!
forse mi sarei aspettata da una professionista che mi dicesse: ok hai intrapreso queste cure vediamo come prosegue e poi ne parliamo, tienimi aggiornata!

ok perfetto con loro ho chiuso definitivamente!
dovevi esserci , vedevo in lei fastidio misto ad odio  perchè non voglio fare l'interferone

venerdì ho tolto la seconda amalgama e ora lunedì sento dott. Rossi per vedere come procedere!
grazie

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2797
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:nuovi esami risonanza
« Risposta #7 il: Febbraio 28, 2015, 06:27:53 »
Sull'interferone l'unica prova scientifica che c'è è che non funziona http://www.disabili.com/medicina/articoli-qmedicinaq/sclerosi-multipla-gli-interferoni-non-ne-riducono-la-progressione ed ha effetti collaterali terribili  :-X
Mai conosciuto nessuno a cui si è fermata la SM con l'interferone.... e tra l'altro i medici lo danno solo a chi è in fase recidivante/remittente (remissioni anche di molti anni, alternate a recidive), non in quelle progressive SP o PP...... FURBIIIIIIII....... la r/r si ferma e va addirittura indietro da sola.... che birboni questi ricercatori che scoprono la cura contro la SM r/r....... sul genere dell'attuale spot "ti piace vincere facile?"

Personalmente posso dirti che i medici mi trattarono pure peggio, ma solo perchè mi lamentavo che nonostante mi avessero somministrato tutti gli interferoni e farmaci disponili, dopo 6 anni, continuavo a peggiorare, subendo per di più effetti collaterali veramente atroci e insopportabili, che non riferisco qui, per non impaurire troppo chi per caso leggesse oltre te   >:(
Alla fine volevano darmi chemioterapici, però gli feci presente che loro stessi mi avevano detto che "il mio corpo non sopportava certe terapie".
Quindi mi dissero di mettermi l'anima in pace, che tanto per me non c'era altro da fare... e invece non mi sono arresa!!!
Certo ho disabilità e danni permanenti, ma la SMSP è ferma al 2003, dicono le quasi annuali RMN, la prossima sarà nel 2016, speriamo bene  :)

Un forte abbraccio, spero che troverai anche tu, un bravo e coscenzioso neurologo, come alla fine ci sono riuscita io. Ce ne sono, ma non li trovi nei "centri SM" dove sono costretti a somministrare i farmaci ufficiali, sennò devono andare a lavorare altrove.
  :-*
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

LauraD

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
    • Mostra profilo
Re:nuovi esami risonanza
« Risposta #8 il: Marzo 01, 2015, 05:55:22 »
infatti io sono sm r/r, quindi è per questo che insistono
continuerò la mia strada. devo ancora bene capire l'aspetto di questo  enzima che mi manca se può anche lui influire su questa malattia.
per ora non so dove cercare un neurologo che veramente mi può aiutare
quello che ti segue di che reparto si occupa magari provo anche io  a vedere qui da me

grazie cristiana per tutto quello che fai
senza di te sarei ancora in alto mare e forse sarei caduta nelle sgrinfie dell'interferone, con tutti gli stupri mentali che mi hanno fatto.
grazie
laura

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2797
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:nuovi esami risonanza
« Risposta #9 il: Marzo 02, 2015, 12:47:16 »
io sono straconvinta che se davvero mancasse quell'enzima, saremmo morti tutti già da neonati, visto che ci riempiono di vaccini, le mamme che partoriscono, poi allattano, sono amalgamate e avvelenate cronicamente, l'aria, il cibo e l'acqua trasmettono elementi tossici.... secondo me la storiella dell'enzima è solo un'altra bella trovata per fare un bel business, tra l'altro ben riuscita, visto quanta gente ci butta soldi... un po' come la storia delle analisi sulla predisposizione genetica... che gran bell'idea per far soldi facilmente e quanti polli che beccano, pure attrici famose...  :-X
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

LauraD

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
    • Mostra profilo
Re:nuovi esami risonanza
« Risposta #10 il: Marzo 02, 2015, 01:36:06 »
Infatti voglio proprio capire bene cosa sia questo enzima e se davvero mi manca devo solo capire come fare per capire. Magari provo a chiedere al dott Rossi ma l'altra volta non mi ha saputo dire molto e io non mi sono soffermata sull'argomento. Vediamo se lui può fare qualcosa in merito
grazie

LauraD

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
    • Mostra profilo
Re:nuovi esami risonanza
« Risposta #11 il: Marzo 04, 2015, 12:21:40 »
ciao cristiana mi sono imbattuta in questo sito sul metodo coimbra e la vitamina D per la Sm

https://vitaminadperlasclerosimultipla.wordpress.com/tag/cicero-coimbra/

che ne pensi?

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2797
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:nuovi esami risonanza
« Risposta #12 il: Marzo 04, 2015, 03:28:12 »
Penso che le alti dosi di qualsiasi sostanza facciano solo male, ci vuole il giusto equilibrio in tutto.
Il mio medico curante mi fa assumere da anni ormai DIBASE 1 flaconcino 1 volta al mese, perchè io esco poco e raramente vedo il sole, poi si avvicina la menopausa, in più ho la SM, quindi ho seguito i suoi consigli.
L'ipervitaminosi è una brutta bestia, quindi occhio a chi inventa certe mode:
http://www.treccani.it/enciclopedia/ipervitaminosi_%28Dizionario-di-Medicina%29/
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

LauraD

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
    • Mostra profilo
Re:nuovi esami risonanza
« Risposta #13 il: Marzo 05, 2015, 12:44:37 »
ok grazie era giusto per sapere visto che ho trovato su internet questa cosa. io sono carente di vit D nonostante esca  e infatti anche io prendo dibase. poi sospendo d'estate.
grazie mille

LauraD

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
    • Mostra profilo
Re:nuovi esami risonanza
« Risposta #14 il: Aprile 03, 2015, 02:03:28 »
ciao cristiana
finalmente ho concluso tutte le rimozioni delle amalgame. ho però un dubbio
la prima rimozione tutto ok.
dopo la seconda rimozione avvenuta un venerdì, il sabato ero così e così e  la domenica mi è venuta una febbriciattola  durata due giorni. è rimasta bassa 37,2/4 e indolenzimento alle gambe. pensavo fosse influenza e quindi non ci ho fatto caso
martedì ho fatto l'ultima rimozione e stessa cosa, mercoledì stavo così e così e giovedì febbriciattola sempre 37,3 e indolenzimento alle gambe. mi è durata un giorno.
sono paranoica o ci può essere un'associazione tra rimozione e questa febbre leggera.
le rimozioni le ho fatte dal dott ronchi a milano, che ho subito contattato per un consulto ma che purtroppo era in ferie,  quindi con rimozione protetta e fatte una al mese.
grazie

cristiana

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2797
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • Intossicazioni croniche da accumulo di elementi tossici
Re:nuovi esami risonanza
« Risposta #15 il: Aprile 03, 2015, 11:57:59 »
Ronchi è bravvissimo, ho tantissime testimonianze su di lui, quindi escluderei la rimozione come causa e cercherei altrove.
A volte la febbricola  può indicare un'infezione, quindi chiedi al tuo nedico se ti fa fare analisi del sangue con anche ricerca del valore del VES, analisi urine e urinocoltura + antibiogramma, così ti togli il dubbio e ti fai un controllo, se non trovi niente, potrebbe essere che hai preso freddo, o se segui le terapie del centro SM, potrebbe essere causata dai farmaci, che hanno questo tipo di effetti indesiderati.
« Ultima modifica: Aprile 04, 2015, 04:32:44 da cristiana »
Cristiana

"Vivi la tua vita meglio che puoi circondato dall'amore che ti meriti!"
"Solo l'informazione potra' salvarci quando tutti gli ignoranti moriranno con il sorriso sulle labbra!"

LauraD

  • Newbie
  • *
  • Post: 38
    • Mostra profilo
Re:nuovi esami risonanza
« Risposta #16 il: Aprile 04, 2015, 12:34:52 »
infatti Ronchi è bravissimo. spero solo sia stato il freddo, forse  un'infezione mi è anche venuta fuori una macchia rossa sulla coscia..e gengive un po' infiammate.  farò le analisi come mi hai consigliato. di cure con medicinali non ne faccio non seguo cure x sm. ho ricominciato le cure mineral test.
mi sono preoccupata perchè coincidono proprio con la rimozione e quindi ho pensato che il mio corpo potesse aver reagito così.
purtroppo faccio il tutto dopo pasqua, ormai. e in questi giorni mi riposo.
grazie mille per il consiglio che mi hai dato. sempre ottimo!
buona Pasqua!