Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.

Post - cristiana

Pagine: [1] 2 3 ... 127
1
Le tue domande a Cristiana / Re:dentisti in Toscana
« il: Maggio 19, 2018, 09:20:37  »
Salve essendo del 2015 il post, ed avendo fatto varie ricerce qua nel forum, onde evitare l ennesima domanda ( ma non compare niente )  chiedo se in tutta la toscana esiste un dentista che segua un protocollo corretto die strazione amalgama.
Grazie
Purtroppo quelli che fanno vera rimozione protetta in Italia, sono addirittura di meno... ho cercato dal 2007 al 2011 di far diventare legge la mia proposta bipartisan sulla prevenzione delle patologie degenerative, che era ferma in commissione al senato, dopo vari rimpalli tra le due camere in tanti anni, ma occorreva che 50 mila persone scrivessero e firmasero una lettera o una pec al presidente del consiglio, per farlo votare e passare rapidamente, dato che riuscii ad incontrarlo per parlargliene. Da lì a poco cadde il governo e non me la sono sentita di ricominciare... se alla gente non importava della pericolosità delle otturazioni in mercurio, degli adiuvanti tossici nei vaccini, di poter diagnosticare e curare in qualsiasi struttura ospedaliera un'intossicazione cronica da accumulo d metalli tossici pagando solo il ticket, non aveva senso sprecare altro tempo e forze.
Da allora i dentisti continuano a fare ciò che vogliono nonostante ora siano tutti concordi sulla pericolosità... per attirare clienti sul web quasi tutti sul loro sito scrivono di praticare la rimozione protetta, anche quando nella maggioranza dei casi non è vero... la ministra Lorenzin ha prorogato al 2030 la messa al bando dell'amalgama e ha reso obbligatori molti vaccini in più e i suoi esperti dicono che gli adiuvanti fanno addirittura bene.
Vorrei autarti, ma l'unica cosa che posso fare è cercare di mantenere aperto il mio sito e questo forum con le info, sempre che la mia amica webmaster volontaria mi aiuterà, perchè io non saprei dove mettere le mani.
In braccio a Gesù

2
Tu non credi? Non preoccuparti: "E' Dio che crede in te".
(San Pio)


3

è un sistema integrato di resine composite  dentali  fotopolimerizzanti, messo a punto dall’ odontotecnico Massimiliano Petrullo e da un team di colleghi  specializzati, nel corso di 10 anni di attività, del suo laboratorio con diversi studi dentistici nonché con la collaborazione delle seguenti aziende: Nobil-Metal, Degudent, Dentsply Italia e Prosthetics International che nel 2010 ne ha certificato la qualità del protocollo di base a livello internazionale

Per ulteriori informazioni e immagini CLICCA QUI

5
Le tue domande a Cristiana / Re:info nuova terapia disintossicante
« il: Gennaio 24, 2018, 10:23:08  »
La cura di Rossi consiste in un'integrazione di oligoelementi per riequilibrare l'organismo, non sono farmaci, quindi non possono dare effetti indesiderati. E' più probabile che i tuoi disturbi siano dovuti al fatto che ti stai espellendo, ma potrebbero dipendere anche da altre cause non legate all'intossicazione, tipo un'allergia o un'intolleranza, anche da contatto, chissà

6
Le tue domande a Cristiana / Re:info nuova terapia disintossicante
« il: Gennaio 22, 2018, 07:06:40  »
Cara Cristiana sono tornato! Finalmente ho visto qualche miglioramento! Sono passati 3 mesi e 20 giorni e ancora sto prendendo 1 capsula al giorno. Ad ogni modo da circa 20 giorni mi è venuto uno sfogo cutaneo al collo con prurito. Diciamo è una striscia al collo lieve. Secondo te potrebbe essere questa disintossicazione? E poi posso smettere la cura improvvisamente o la devo scalare? ;-)
Mi fa piacere che stai meglio, sicuramente qualcosa si sta muovendo  :D ma la  strada è lunga.
Per il resto chiedi al dr. Rossi perchè io sono solo una paziente e non lo so.

7
Allora, come è indicato nelle regole, qui non si fa politica, quindi mi spiace, ma devo eliminare post politici, per evitare discussioni e litigi su tale argomento.
Volevo precisare che, come è già lungamente spiegato in un post, il mio progetto di legge, partendo da un semplice e singolo cittadino, per essere votato e quindi essere trasformato in legge, necessitava di 50 mila richieste firmate da altrettanti cittadini, come recita la Costituzione. Purtroppo solo poche decine di persone scrivettero al governo dell'epoca, quindi ovviamente non se ne fece nulla.

Il mio sito e forum è nato per informare sui pericoli dell'accumulo degli elementi tossici, accumulo che causa avvelenamento cronico, che a sua volta genera le più svariate patologie. Ho postato anche informazioni su come eliminarlo e alcuni nomi di medici specializzati a cui rivolgersi, che mi sono stati consigliati dalle testimonianze di tante persone.
Chiunque può accedere, consultare, copiare, stampare, ogni documento o file, anche se non è iscritto. Se non vuole leggere e informarsi, o farlo solo parzialmente con il rischio di fraintendere o non capire molte cose, è una sua libera scelta.
Io metto a disposizioni tutto il materiale su cui ho studiato, che mi è stato possibile mettere on line,molti documenti sono datati, ma altri sono recentissimi, quindi poi ognuno è libero di scegliere quello che gli interessa.  :)

8
Le tue domande a Cristiana / Re:Analisi pre e post-rimozione
« il: Dicembre 17, 2017, 11:20:24  »
Allora forse non mi sono spiegata bene. Hai fatto bene a documentarti bene, così ora sai quali e quanti problemi può causare una piccola amalgama, che seppur da sola non dà intossicazione, è pur sempre fonte tossica, che impedisce di disintossicarsi.
Tutti quegli esami servono a comprovare se esiste un avvelenamento acuto (sangue, urine, saliva) e cronico (mineralogramma). Molta documentazione è datata e la ricerca è andata avanti negli anni. Tutti quegli esami potevano servire in tribunale, se avessero approvato il disegno di legge, che tra le altre cose, bandiva l'amalgama e obbligava i dentisti a fare vera rimozione protetta, ma siccome non ti servono prove da mostrare, risparmia tempo e denaro.

Ora concentrati sul migliorare la tua salute, quindi per farlo dovresti contattare il dott. Rossi della Mineral Test, che ti accompagnerà e ti aiuterà da subito fino a completa disintossicazione post bonifica della bocca. Contemporaneamente affidati ad un dentista specializzato in rimozione, ma evita di assumere chelanti, o altro che ti farebbe peggiorare la salute e renderebbe inefficace l'integrazione del ricercatore dott. Rossi. I denti devitalizzati vanno estratti con tutta l'amalgama, come è spiegato sul file che parla dei devitallizzati.
Non serve fare altro, se non avere pazienza, perchè ci vuole tempo per disintossicarsi e non ci si può liberare degli elementi tossici nelle cellule, finchè si hanno fonti tossiche in bocca.

Tienici informati sui progressi.
In braccio a Gesù  :)

9
Le tue domande a Cristiana / Re:Analisi pre e post-rimozione
« il: Dicembre 16, 2017, 08:14:07  »
Salve,
se hai più di 3 amalgami (anche i devitalizzati sono ricoperti di amalgama), c'è una grande probabilità che tu abbia un accumulo di metalli tossici nelle cellule, accumulo che causa avvelenamento cronico. Quindi non spendere  soldi e tempo in cose non indispensabili.
Leggi i consigli sul link, scorrendo giù, sotto il video, clicchi su "RIASSUNTO IN 3 PUNTI SU COSA FARE E A CHI RIVOLCERCI", quando sei lì leggi tutto e clicca sui link... leggi anche la pagina sui devitalizzati .
http://www.cristianadistefano.it/forum/index.php?topic=1292.0

10



"Non capiremo mai abbastanza quanto bene è capace di fare un sorriso"
(Santa Madre Teresa di Calcutta)





12
Salve, purtroppo è proprio come scrive ed io non ho ricevuto testimonianze positive dalla Sardegna, perciò non ho nessuno da consigliarle dato che non posso sapere cosa fa un dentista quando sta da solo con il paziente seduto sulla sedia a bocca aperta, senza un video o un esperto che dica, che la sua tecnica, qualsiasi sia, garantisca una rimzione protetta.
Un esperto però, a volte può capire, da quanto riportato sul suo sito, se quel determinato dentista sa davvero fare rimozione protetta, o è se è un campione del perfetto copia e incolla...
leggi i consigli sul link, scorrendo giù, sotto il video, clicchi su "RIASSUNTO IN 3 PUNTI SU COSA FARE E A CHI RIVOLCERCI", quando sei lì leggi tutto e clicca sui link... leggi anche la pagina   sui devitalizzati .
http://www.cristianadistefano.it/forum/index.php?topic=1292.0
 ciao, in braccio a Gesù  :)

13
Salve, non avendo testimonianze positive, non posso consigliare nessuno specializzato in rimozione protetta in Toscana, per il resto leggi i consigli sul link, scorrendo giù, sotto il video, clicchi su "RIASSUNTO IN 3 PUNTI SU COSA FARE E A CHI RIVOLCERCI", quando sei lì leggi tutto e clicca sui link... leggi anche la pagina   sui devitalizzati .
http://www.cristianadistefano.it/forum/index.php?topic=1292.0
ciao, in braccio a Gesù.

14
Le tue domande a Cristiana / Re:info nuova terapia disintossicante
« il: Ottobre 06, 2017, 06:32:20  »
Bella idea, allora magari proverò anche a contattarlo qui nel forum. La sua integrazione è personalizzata. Ritengo la medicina personalizzata la prossima frontiera per il futuro. È questa che veramente funziona poiché è data in base alle caratteristiche fisiche di ogni paziente. Però siccome il Dott. Rossi mi ha detto che forse questa intossicazione può addirittura avermi causato una sorta di “blocco” che non mi fa assimilare più gli alimenti, con questa cura ritornerò ad assimilare. Ma se rimangio i soliti alimenti di tutti i giorni che magari mi hanno intossicato che senso ha? ;-)

Quando ti sarai disintossicato, cioè avrai eliminato il pericoloso accumulo che causa l'avvelenamento cronico, vedrai che starai meglio e cambieranno anche i gusti... ti verrà voglia di mangiare cibi che prima non ti piacevano e viceversa, poi ti ho già detto che con il controllo annuale eviti l'accumulo.

15
Le tue domande a Cristiana / Re:info nuova terapia disintossicante
« il: Ottobre 06, 2017, 03:49:12  »
Anche secondo me questa dose da 600 mg inizia ad essere medio alta, però efficace per levare i metalli. Continuo a non capire molto la differenza fra la chelazione e la disintossicazione che esercita questa cura. Secondo me siccome questo preparato galenico toglie i metalli in eccesso, è come una chelazione. Te hai detto che sei stata meglio dopo mesi, ho letto qui nel forum che qualcuno anche dopo una settimana iniziava a sentire miglioramenti. Secondo te questa cura funziona lo stesso anche se si conduce una vita normale o bisogna urinare di più, andare al bagno più spesso e sudare molto? Perchè per ora non sudo mai e vado poco al bagno causa stitichezza. ;-)

Ognuno ha la sua integrazione personalizzata su misura in base ai risultati del test e reagisce diversamente da un altro. Adesso pensa a finire almeno il primo ciclo e poi insieme al medico valuterete l'andamento e come procedere.

La chelazione porta via metalli pesanti, ma anche i minerali essenziali e solo dal sangue, per questo è dannosa e inutile. Invece l'integrazione mirata del dr. Rossi arriva a disintossicare le cellule, quindi disintossica tutto l'organismo, dal cervello, al fegato, al sangue, ai reni, ecc. ecc.

Cerca di capire però che io sono solo una paziente e ogni paziente reagisce in modo diverso e ha un'intossicazione diversa, una storia diversa, sesso ed età diveerse, perciò è bene che le domande le fai a lui... mi pare che sia ancora iscritto al forum, puoi contattarlo anche qui.     

Pagine: [1] 2 3 ... 127